lunedì, settembre 16, 2013

Fumetti al telefono 20



[The names were changed to protect the innocent]

- Diè, scusa, ma te lo devo chiedere perché noncistopiùddentro!
- Cosa?
- Hai letto il curriculum che Ciro Di Tebe ha messo sul suo sito?
- Ehhh… No. Non è mia abitudine passare il mio tempo leggendo le biografie on line dei disegnatori.
- Ti prego, fallo.
- Lo farò.
- No. Fallo adesso. Rimango al telefono.
- Va bene.
- Mhh… Ma chi scrive i testi del sito?
- Lui o il suo Carlino. A volte in prima persona, a volte in seconda…Ma il problema non è questo…
- Dai! Tu sei così cattivo perché sei un editor, sei un grammar nazi.
- Può essere. Vai comunque sul suo curriculum.
- Ma quanto è lungo?!
- Un po'. Parte da quando faceva i disegni all'asilo e le maestre li appendevano sul frigo.
- Lunghetto, quindi...
- Sì, salta una ventina d'anni e leggi la parte in cui parla di Lodi.
- Dice che ha vinto Lodi.
- Sì, per cui secondo te ha vinto una città intera? Cazzo gli hanno dato? Le chiavi del borgo?
- Ma no, è logico… Intende dire Lodi Fumettos, la famosa manifestazione fumettistica, ha scritto solo Lodi per convenzione, su! Un po’ di elasticità mentale!
- Io l’elasticità mentale ce l’ho, Diè… Però vai avanti a leggere, dice: “vince Lodi arrivando secondo”. Ora, con tutta l’elasticità mentale del caso, mi dici come si fa a vincere una cosa, una città intera per giunta, arrivando secondo? O vinci o arrivi secondo.
- Dipende.
- Ma dipende da cosa?!
- Cose che vuoi editor non potete capire.
- Spiegamele!
- Uno che scrive il suo curriculum professionale partendo dai disegni che faceva all'asilo può serenamente vincere una città arrivando secondo.
- Uhm. Ne riparleremo, Diè. Ora devo andare.
- Voi grammar nazi fuggite sempre quando vi si mette all'angolo...


5 commenti:

Giorgio Salati ha detto...

Sei solo invidioso perché ha vinto la città con un tasso di cinesi più alto di Long Wei!

Fabio D'Auria ha detto...

Sei solo invidioso perché:
Non c'è il tuo attestato di stima :)

illustrAutori ha detto...

E puoi si può benissimo vincere arrivando secondi, chiedi a un coetaneo di Obama...

http://it.wikipedia.org/wiki/Festival_di_Sanremo_1996#Il_caso_Elio_e_le_Storie_Tese

marcell_o ha detto...

nel curriculum (che due palle volevo scrivere "nei curricula", ma questo entrava in conflitto con non declinare il prurale delle aprole straniere, uffa) è ammesso essere fantasiosi, però vincere arrivando secondi... a meno che il primo non sia stato squalificato per doping... però mi sa che tra i fumettari il doping è ammesso, credo

Anastasia ha detto...

..mauahauahauh...bellissimo!Prenderò spunto..quando aggiornerò il mio CV!:P
un bacione