mercoledì, agosto 07, 2013

La mia canzone dell'estate!



Lo so che per fare il fighissimo alternativo dovrei tirare in ballo altre canzoni, altri gruppi, altre dinamiche.
Invece, per me estate fa rima con la canzone qui sopra.
Quel pezzo, e soltanto quel pezzo, è in grado di evocare gli scenari delle mie estati da giuovane tamarro. In tenda. In quei momenti lì questo pezzo mi stava pure sulle palle e mai avrei creduto, a distanza di aaaaanni, che diventasse la lieta colonna sonora mnemonica delle mie estati che furono.


1 commento:

poggy ha detto...

Ti capisco, Dié. Proprio ieri sotto il tendone di una sagra, prima dell'inizio dell'immancabile cover band di Ligabue, il deejay ha ben pensato di far partire una bella (?) compilation di dance anni '90, spaziando dagli Snap a Haddaway e passando per Ice MC. Io e l'amica che era con me non riuscivamo a capacitarci di che razza di musica imbarazzante ci accompagnasse quando alle sagre ci andavamo di pomeriggio e il ciuffo da Kelly di Beverly Hills era una pettinatura accettabile. Eppure l'effetto nostalgia canalis che riescono a farmi ha pochi pari... chissà cosa direbbe Pavlov.