martedì, giugno 04, 2013

Messaggione alla nazione!


Dato che la vita è quello che ti succede mentre ti stai facendo i fatti tuoi e hai un casino di cose da fare, un mattino mi sveglio e non vedo più una mazza dall’occhio destro.
Cacchio. Comunque qualcosa ci vedo, tipo specchio appannato dopo una doccia bollente. Seguendo le regole non posso neanche mettere una benda, perché la benda te la puoi mettere soltanto se sei cieco cieco, altrimenti sei un poser del cazzo. (Cit Rrobe)
Dunque. Per farla breve:
Ho un infiammazione al nervo ottico. Sono in terapia, mi sto bombando di predinisone in day hospital, come nelle migliori puntate del Dottor House. 4 ore al giorno, finisco venerdì. Dovrei recuperare la vista completamente tipo la settimana prossima.
Per cui niente benda. Niente Nick Fury, niente Willy L’Orbo, niente Tom Cruise in Operazone Valkiria, niente Plissken.
Però ho un rubinetto in un braccio, che fa tanto idraulico cyborg.
Ne consegue che non ho potuto occuparmi dell’uscita di Long Wei come avrei voluto.
Recupererò.
Non ho potuto pompare su Mexican Standoff che uscirà tra poco.
Non ho potuto essere social quanto avrei voluto, sia in rete, sia in cene e birre promesse live a diversi amici.
Non ho potuto recensire le ultime puntate di Cucine da Incubo con Cannavacciuolo, o le due serie che mi sto guardando ora. Sì, perché uno schermo gigggante lo vedo, ho problemi a scrivere con il computer e a usare l’aicoso con un occhio solo.
Con il lavoro ero abbastanza avanti per permettermi uno stop forzato, e sono più o meno tranquillo.
Insomma, appena si riaccende l’occhio cercherò di recuperare il tempo perduto.
Se mi hai mandato una mail, con info, complimenti, interviste etc, fa conto che con fatica ho letto tutto, ma è estenuante rispondere. Dammi un po’ di tempo, okay?
Al limite rimandami tutto da martedì prossimo. Grazie.
Bòn.
Vado a rivedermi Ombre Rosse, così male che vada imparo come si lavora con un occhio solo.



12 commenti:

nerosubianco ha detto...

Ti capisco sto passando qualcosa di simile. Un abbraccio

MrChreddy ha detto...

Rimettiti presto :D

Engelium ha detto...

Fortuna che queste cose non lo fermano un scrittore atomico :) ... rimettiti in fretta

Fanboy ha detto...

Io capisco non volere rotture ma addirittura riciclare la stessa scusa di Berlusconi.
P.s. scherzo, in bocca al lupo.
P.p.s. che poi quella di Berlusconi era una semplice uveite quindi la tua di scusa è molto meglio.

Giorgio Salati ha detto...

Mi spiace, auguri di pronta guarigione!

G ha detto...

Sono una poser del cazzo. Cazzo!

Tex Willer ha detto...

con Ombre Rosse ... abbi un occhio di riguardo
;)

maria ha detto...

Ciao guarisci presto. Ci manchi!

Daniele ha detto...

Io lo leggerei volentieri Long Wei, giuro, se solo riuscissi a trovarlo!!!

Che sia andato subito a ruba o i tuoi detrattori ti stanno sabotando comprando tutte le copie in edicola in modo che nessuno possa leggerlo?

maria ha detto...

Trovato facilmente Long Wei dal mio solito edicolante che lo sta vendendo. Personaggio molto fisico presente e lontanissimo. Misterioso. Due piccoli errori di stampa hanno fatto da freno. Sembra una stupidata ma quando sei in piena immersione niente ti deve disturbare. Grazie. A presto. maria

Angelo Ferrari ha detto...

In bocca al lupo!

P.s.: preso Long wei e anche Mexican Standoff... che a pagina 89 ospita un cameo di tutto rispetto!



Angelo

Giuseppe Di Bernardo ha detto...

Forse si tratta di una vendetta della mafia cinese... tipo per la morte dei Lee!
Riprenditi!