lunedì, settembre 17, 2012

Google O'Thep estate 2012.


Gli avventori abituali di Diegozilla già lo sanno, questa è la rubrica periodica di approfondimento sulle chiavi di ricerca che vengono digitate su Google e che poi portano su queste pagine.
Tutte le altre puntate, oltre alla spiegazione del titolo, le trovi cliccando qui.

Immagini animate che si muovono
Quindi, per estensione, la tua ricerca suppone l’esistenza di immagini animate che stanno ferme.
Ero abituato a pensare che le “immagini animate” si muovessero per una loro caratteristica intrinseca, tra l’altro evidenziata dal loro stesso nome.
Ora però mi ha fatto venire dubbio titanico. Le immagini animate, nei momenti in cui sono ferme possiamo considerale lo stesso animate?
Ecco. Un semplice chiave di ricerca su Google è in grado di demolire ogni certezza.

Culo di zombie
E’ un nuovo modo di dire dei giovini post apocalittici.
Pare che abbia preso il posto del classico e poco corretto “a cazzo di cane” .
Rende anche di più l’idea di un qualcosa di approssimativo, non funzionale, malfatto, non durevole.
Oh, ‘sta roba è fatta proprio a culo di zombie!

Ho smesso di incazzarmi
Ricordati che per uno che smette, dieci cominciano.

Frasi per tatuaggi in italiano
e anche:
Frasi per Tatu
e pure:
Le piu belle frasi da tatuare in italiano
e tutte le altre 200 chiavi di ricerca su frasi per i tatuaggi.
Allora. La domanda è semplice. Ma se non sai che frase farti tatuare, perché hai deciso di farti tatuare una frase?
Comunque sia, l’Accademia della Crusca ha stabilito all’unanimità che la frase più bella da tatuarsi in italiano è: Maracaibo, mare forza nove, andare si ma dove, zà zà.
Al secondo posto c’è: se riesci a leggere questo sei troppo vicino.
E al terzo: hai chiuso il gas?

Linguaggio del cane
Un Rottweiler non sbaglia quasi mai i congiuntivi. Quando lo fa, in pochi hanno il coraggio di farglielo notare.

Animatore turistico ubriaco
A volte è difficile distinguerlo da uno sobrio.
Essendo un lavoro ad alta specializzazione, dove si impara a dire “ciao zio” , “vieni a giocare a pallavolo” e “Forza, andiamo in teatro per lo spettacolo” in tutte le lingue del mondo, l’ubriachezza molesta dell’animatore può avere serie conseguenze per la sua carriera.
Di solito, l’animatore alcolista viene licenziato e passa le sue giornate nei parchetti, a insegnare il ballo del villaggio ai piccioni.

Cercasi sceneggiatore per fumetti
Automunito, con bagno finestrato, classe energetica A, in zona centro.

Alligatore come si cucina
In realtà, il vero problema non è tanto cucinarlo, quanto trovarne uno e riuscire a catturarlo.
Sappi che si cucina come l’aragosta. Devi lanciarlo vivo nell’acqua bollente e rimanere lì accanto per controllare che tutto vada bene.

Chi sono gli illuminati nomi
Non basta! Vogliamo i nomi e i cognomi!

Perchè ho la calligrafia che fa schifo?
Fatti delle domande.
Hai il pollice opponibile?
Ti sei levato i guanti anti infortunistici per manipolare il plutonio?
Per caso hai un principio di congelamento?
Sei un medico?

Mi sta sui coglioni vasco rossi
Mettiti in fila.

Ma i distributori di preservativi vendono anche il vibratore?
Più preservativi e un solo vibratore. Ma non un vibratore qualunque, “IL” vibratore.
Temo che questa sia una richiesta iper specifica per gente del giro. Non frequentando l’ambiente degli intenditori di vibratori non saprei dirti se i distributori automatici vendono “IL”.
Forse in Giappone, chissà…

Chi conosce commessa a cadorna a fianco all'edicola?
Io no. Perché, è carina?

Andrea Pazienza fumetto motocicletta
Forse è quello sul suo viaggio di nozze a Bali, dove scopre che è pieno di moto.
Se è quello, è pubblicato nel volume: “Sotto il cielo del Brasil”.

Dimenticare di timbrare fine corso esselunga
La punizione è: Comparire nel sequel di “Il Mago di Esselunga” recitando la parte del polpettone.

Christina hendricks seno cadente
Eretico.
Il seno di Christina Hendricks è una delle sette meraviglie del mondo contemporaneo.

Come finisce il libro oltre la soglia di Tito Faraci
Così:
Jaco li saluta con un cenno. Ricambia il sorriso. Scende dalla panchina e va incontro ai suoi amici.
“Possiamo farcela” dice, fra sé e sé.

Come risolvere i problemi di convivenza
Qualcuno dice: motosega.
Ma è soltanto un palliativo, perché poi ti vedrai costretto a risolvere i problemi di convivenza con i tuoi compagni di cella.

Come si dice tamarro in francese
Senza dubbio alcuno si dice: Italièn!

Culo nudo a 90 gradi fantasy
Siamo alla ricerca di foto reference, eh?
Io sarei un tantinello più specifico, perché tra le chiappe diafane di una bella elfa e il culone puzzoso di un orco, c’è una gran differenza.

Deodorante non funziona
Oppure, hai le ascelle che accelerano le particelle innescando reazioni atomiche come al CERN. Pensaci. In quel caso non ti serve un deodorante, è sicuramente meglio se ti doti di un campo magnetico di contenimento. Lo trovi su Ebay.

Non riesco a vedere Fringe 4
Hai provato a cambiare gli occhiali?

Fetish kota
Il Kota, che puoi contattare tramite il suo blog cliccando qui, è uno dei massimi esperti mondiali di feticismo dei Carlini.
Adora circondarsi di quei teneri quadrupedi per poi ingaggiare con loro strane danze di corteggiamento.

Canzone pa po pe pa po pe 2012
Hai vinto.
Ti voglio adottare.
Ti prego contattami.

Come faccio il vestito di predators con il lattice
Con il pratico cartamodello di Burda!

Berlusconi è in contatto con gli alieni per salvarsi dalla fine del mondo
Nient’altro da aggiungere.

Leggende metropolitane Milano da bere
Quelle della Milano anni 80? Sono pronto!
- Il cantante XY, o l’attore YZ, è stato male nella discoteca Merry Go Round/Plastic/Time/No Ties/Amnesy/Zeus, una a tua scelta, perchè ha ingerito 33cl di “sostanza organica” sulla quale sorvolo, raccolta alla spina da diversi donatori. Specificare i 33cl, ovvero il noto contenuto di una lattina serve a rendere più comprensibile la leggenda urbana.
- Den Harrow, quando è tornato a scuola per fare la maturità, è stato picchiato nei bagni.
- In molti erano convinti che nelle Big Babol ci fosse il grasso di topo.
- Pare che la celebre hit “Faccia da Pirla” di Charlie fosse dedicata a Jovanotti.
- La Zündapp era una moto comoda che consumava poco.
- Esiste un numero de “Il Paninaro” dove è stata pubblicata una foto di Diegozilla quattordicenne.

7 commenti:

Gua-sta Blog ha detto...

Ah ah, sto ancora ridendo. Certo che le tue chiavi di ricerca sono 1000 volte più divertenti delle mie. L'unica mia carina è "Sti cazzi"...che va sempre bene.

michele benevento ha detto...

maledetto.. ora tutto il giorno con questo ritornello nella testa: pa po pe pa po pe pa po pe pa po pe pa po pe pa po pe pa po pe pa po pe pa po pe pa po pe... (ad libitum)

Mauro ha detto...

la canzone è evidentemente Little Talks degli Of Monsters and Men

Locomotiva ha detto...

Se cerchi l'alligatore, ho un posticino da consigliare.
É un pelo fuorimano, nei capannoni su una statale alla periferia di Orlando, ma l'Alligatore è ottimo.
E con l'okra e gli Huspuppies, è la morte sua.

P.S.: ma perchè le mie chiavi di ricerca, invece, sono tristissime?
Io protesto ai sindacati...

giuglio ha detto...

Non ci conosciamo, ma ti voglio bene come a un fratello!
Grazie delle risate
g

Giorgio Salati ha detto...

Ahahah! Erano mesi che attendevo trepidante questo momento e non sono stato deluso!

Per riuscire a non farmi sentire da chi dorme mentre sghignazzavo a momenti mi facevo esplodere i timpani!

Quello di Berlusconi rettiliano è il massimo.

Christian Cornia ha detto...

ma il big babol non era fatta con le code dei topi? :D è proprio vero che dei ratti non si butta via nulla XD