giovedì, giugno 28, 2012

Avventure in muturetta!



Sto per fare un pezzettino ino ino ino in contromano, in via Custodi.
Mi volto.
Alle mie spalle ci sono:
Due vigili a piedi. Tre in moto, uno in bici e due fermi in macchina che parlano con i loro colleghi.
Opto per il giro di tutto l'isolato, e faccio un pezzo di viale Col di Lana dove ci sono:
Tre auto in sesta fila, un furgone parcheggiato sulla fermata del tram, un SUV a ottanta all'ora che fa tremare gli edifici, un tizo ubriaco che piscia su un muro.

Sono un genio.
Ci ho messo soltanto due anni per capire che nei parcheggi per le muturette è meglio accavallettare la muturetta con il di dietro verso il marciapiede e il davanti verso la strada.

E comunque sia, se per te le frecce sono un optional, il mio spararti affanculo è di serie.

Bisognerebbe spiegare ad alcuni automobilisti che per “limite di velocità” non si intende portare la propria auto verso il limite fisico/meccanico di accelerazione oltre il quale il veicolo non è in grado di andare.

- Scusa, per Baggio?
- Devi tornare indietro, vai in fondo giù di lì e poi sempre dritto giù di là.
- Ma mi accorgo quando ci arrivo?
- Sì, c’è la dogana, ti chiedono il passaporto.
- Cosa?
- Scherzavo.

Sono ciclofobico.
Ho il terrore delle persone in bicicletta. Ne parlerò al mio analista.

Oggi, in viale Bianca Maria, giuro che c’era Devon di Supercar.
Nel suo completo elegantissimo, camminava per strada, sulla sinistra, contromano.

Mi sono fermato al semaforo e dopo un po’ tutti mi guardavano strano.
Forse non dovrei imitare i riff di Creeping Death canticchiandoli.
La prossima volta ci butto dentro un : So let it be written, so let it be done, I'm sent here by the chosen one.

14 commenti:

Daniele ha detto...

Momento, perché è meglio accavallettare col dietro verso il marciapiede? Ho anch'io la muturetta ma questa ancora non la so...

ebbre ha detto...

così quando scendi dal cavalletto non vai a sbattere con il muretto?

comunque, odio tantissimo chi non mette la freccia, un po' meno (ma sempre tanto) chi la mette quando ormai sta girando.

saverio ha detto...

l'unico modo per vincere la tua ciclofobia è diventare ciclista tu stesso, solo allora scopri che esiste una razza ancora più feroce, ovvero quella dei taxisti...

Anonimo ha detto...

Io pure ho scoperto tardi il trucchetto del parcheggio in retro. Anche se è più utile per le moto grosse e pesanti, così la ripartenza è più facile.
Più che altro sotto il sole il mio muturin ha subito il temuto fenomeno della cremazione del cruscotto causa parabrezza + raggi solari... :(
Andrea

Daniele ha detto...

@Andrea: Boh, sarà che la mia motoretta è poco moto e molto etta ma non ho mai avuto particolari problemi... fatto sta che da oggi mi sentirò a disagio ogni volta che dovrò parcheggiare e lo farò soltanto se in giro non c'è nessuno che mi possa vedere parcheggiare in modo potenzialmente "sbagliato". :-(

Diego Cajelli ha detto...

Allora... Quando metto muturetta sul cavalletto, la muturetta, per banali questioni legate alla leva del cavalletto, va indietro di una ventina di centimetri.
Con il di dietro a lato strada, anche avvicinando il più possibile la ruota davanti al marciapiede, ogni tanto la parte posteriore sbuca fuori dalla fila, uscendo un po' troppo (per i miei gusti).
Mettendola con il muso verso la strada, questo problema viene risolto.

paolo bertani ha detto...

io ho il terrore, misto ad odio per i bus, che per me vogliono dire:
- lentezza
- fermate infinite
- non rispetto altrui

leo ha detto...

anche te, hai voglia di andare contromano proprio di fronte al comando dei vigili urbani!! :D

parcheggiare ad minchiam o fare infrazioni in quei dintorni è come giocare alla roulette russa con cinque proiettili nel tamburo...

Giorgio Salati ha detto...

Allora se ci incroceremo avrai paura di me visto che tornando dallo studio capito spesso in bici da quelle parti!

Anonimo ha detto...

io la metto col il retro verso il marciapiede perchè cosi' riparto di slancio quando vado via...

Serbelloni Mazzanti Viendalmare

Anonimo ha detto...

io la metto col il retro verso il marciapiede perchè cosi' riparto di slancio quando vado via...

Serbelloni Mazzanti Viendalmare

Anonimo ha detto...

io la metto col il retro verso il marciapiede perchè cosi' riparto di slancio quando vado via...

Serbelloni Mazzanti Viendalmare

Anonimo ha detto...

io la metto col il retro verso il marciapiede perchè cosi' riparto di slancio quando vado via...

Serbelloni Mazzanti Viendalmare

Anonimo ha detto...

ups... dannato captcha

Serbelloni Mazzanti Viendalmare