martedì, maggio 08, 2012

I dieci libri più letti al mondo.


Non ho modo di verificarne l'esattezza, ma lo prendo per buono.
Ergo, mi stupisco di trovarci Tuàilait e neanche una paginetta di Stephen King.
Considerando che King un paio di giorni fa ha detto: "sono ricco, voglio pagate più tasse", non oso immaginare il borsellino della Rowling.
Quello della Meyer invece lo immagino. Luccica come la faccia di Edward.

9 commenti:

Donnie ha detto...

Questo mi fa capire che razza d'idioti ci sono al mondo. Una buona fetta di quei libri sono frivoli e stupidi.

Michela ha detto...

Ho letto solo Anna Frank. Rimpiango di non avere letto via col vento, mio film cult ( la bibbia alcune parti, sicuramente avvincenti, ma non per intero ... )

Marco Pellitteri ha detto...

Be', la Bibbia ha vari vantaggi:

1) è in circolazione da più tempo
2) è stato il motore di gran parte dell'alfabetizzazione strumentale dell'Occidente
3) la civiltà euroamericana (quasi tutta cristiana) è da secoli la più alfabetizzata
4) è un libro la cui conoscenza è stata per molti secoli imposta.

C'è un grosso elemento da considerare: si parla in questa classifica di libri più "letti", non più "comprati". Mi chiedo se gli estensori di questa hit parade confondano leggere con comprare, o se abbiano usato consapevolmente "leggere" invece di "comprare", perché per ogni Bibbia comprata i lettori sono molti di più e si potrebbe dire lo stesso per molti altri libri (intere famiglie che leggono una sola copia di un libro X di Stephen King o dei classici intergenerazionali), laddove non penso che se una persona in famiglia (una adolescente) si compra Twilight, il libro venga letto anche dal padre e dal fratello.
Mi pare strano inoltre che non ci sia il Corano, poiché ci sono al mondo più musulmani che cristiani, ma mica poi tanto, sempre per la questione dell'alfabetizzazione.

Fabio D'Auria ha detto...

Marco, c'è scritto che si basa su copie stampate e vendute, non lette.

PerpliMax ha detto...

Ma sono rinco io dalla figlia piccola o la frase finale si riferisce a uno degli amici di Thomas?!?

felsonblog ha detto...

Bisogna anche dire che la classifica qui sopra fa riferimento solamente agli ultimi 50 anni. Mah, non so quanto sia attendibile.

Anonimo ha detto...

La Mayer (da sesso repressa) ha voluto creare dei libricini per rendere sesso represse e frustrate gran parte delle sue lettrici che ora passano il tempo a tirarsela ancora più di prima.

Marco Pellitteri ha detto...

Fabio, veramente, sia nel titolo del post di Diego, sia nell'immagine, io leggo “letti” e “read”...

Fabio D'Auria ha detto...

Marco, sotto "in the world" non sono 4 righe decorative