mercoledì, febbraio 15, 2012

Squadra Volante Ligera!


L'altra settimana ho parlato di poliziottesco in radio, clicca qui per il riassunto!
Come spesso accade con Radio Popolare, gli ascoltatori hanno partecipato attivamente alla discussione, con sms, mail e messaggi sulla bacheca della trasmissione in questione: Ecco noi presempio.
E proprio lì mi hanno fatto scoprire un sito che non conoscevo:
Squadra volante ligera!
Secondo me si sono imbarcati in un favoloso lavoro immane, un'impresa tanto importante quanto titanica.
Fotografare tutti i luoghi della Milano cinematografica, mostrando come erano sulla pellicola e come sono diventati oggi.
Per esempio...
Il mitico ferramenta di Milano Odia la Polizia non può sparare. Dove Giulio Sacchi va a "comprare" gli MP40.
Eccolo qua, come si vedeva nel film e com'è oggi.



Il sito non raccoglie soltanto le foto attuali dei luoghi ripresi nei film polizieschi, ma abbraccia tutto il cinema che ha visto Milano come location.
Da Miracolo a Milano a Ratataplan, passando per Ragazzo di campagna e Yuppies, e chi più ne ha più ne metta.
Un gran bel lavoro, secondo me!

3 commenti:

Lorro ha detto...

Anche se ormai sono emigrato: lacrimuccia.

Giorgio Salati ha detto...

Fantastico!

Solo mi spiace che al Vigentino abbiano girato solo "Papà dice messa"...

Allora avevo riconsociuto in "Milano trema" viale dei Missaglia!

illustrAutori ha detto...

mai visto i libri fotografici di Carlo Gaberscek (vedi anche http://xoomer.virgilio.it/leonewestern) o "La valigia dei sogni" su la7, io l'ho sempre trovata la cosa più divertente legata al cinema, tra realtà e fantasia...