lunedì, ottobre 03, 2011

Chiuso per Vasco.



Scopro che Vasco Rossi ha fatto chiudere Nonciclopedia.
Cacchio. A me Nonciclopedia ogni tanto faceva ridere, ogni tanto no, ma non è questo il problema. Il problema è che rosicavo un sacco perchè qualcuno aveva compilato le voci di Roberto e Tito, e la mia invece no. Ero qui che aspettavo! Rosico! E adesso niente.
Dal mio punto di vista è logico che Vasco Rossi tramite il suo avvocatone abbia fatto chiudere Nonciclopedia. Ci sta. E' normale. Ed è anche giustissimo. Si chiama: stroncare le gambe alla concorrenza.
E' ovvio che la parodia di un cantante faccia chiudere la parodia di Wikipedia. Che poi la ggente si confonde.

19 commenti:

rae ha detto...

sono combattuto: vasco mi sta sui coglioni, il metodo utilizzato mi sta sui coglioni, ma nonciclopedia era la cosa piu' sciocca, banale, inutile e infantile che mai abbia occupato dello spazio web.

per dovere di cronaca, non era la parodia di wiki, quanto la versione italiana di enciclopedia dramatica. come wired italia era la versione italia di wired.

Randolph Carter ha detto...

@rae
aveva la stessa grafica di wikipedia, prendeva per il culo le "manie" di wiki (citazione necessaria)... Era una parodia!
E se chiudiamo tutte le cose sciocche, banali, inutili e infantili del web svuotiamo i server!
Comunque Vasco Rossi è una multinazionale che ha come unico scopo far cassa. Non ha più nulla di nuovo, creativo, artistico, provocatore od innovativo da 20 anni. SCHIFO.

rae ha detto...

http://encyclopediadramatica.ch/Main_Page

questa è enciclopedia dramatica.
ed è una parodia di wiki nata come costola di 4chan (quindi meme, cattivo gusto, pedobear, rickrolled etc etc)
nonciclopedia era la copia (brutta) di una parodia. ma brutta brutta. non strappava un sorriso, non era acuta, non era neanche utile a capire le dinamiche del web.

rae ha detto...

sorry, ho sbagliato. era la versione italiana di uncyclopedia.

http://en.wikipedia.org/wiki/Nonciclopedia#Italian_.E2.80.94_Nonciclopedia

e aveva gli stessi problemi che ha wiki italia rispetto a wiki eng.

Anonimo ha detto...

No, la vuoi sapere una cosa?
Io sono stato chiamato a presentarmi PERENTORIAMENTE in tre giorni dalla convocazione alla polizia postale proprio in merito all'indagine sull'accusa di diffamazione che deve aver portato alla chiusura del sito.
Lascio immaginare il mio stato d'animo quando, all'ignaro di tutto (pare tu non sia tenuto a sapere nulla, solo ad obbedire), ho saputo che si trattava di qualcosa riguardo «il noto cantautore vasco rossi».
Pensate a cosa possa essere stata l'interrogazione. È incredibile quanto si riesca ad essere inappropriatamente seri.
P.S. ah, e io con nonciclopedia non c'entro un cazzo. ma questa è un'altra storia.
P.P.S. e mi vene meno da ridere adesso che vedo quale è stata la fine della faccenda.

Anonimo ha detto...

Ciao Diego, sono l'autore delle defunte pagine su Recchioni e Faraci. Se ti può far piacere, nella mia lista di articoli da scrivere la tua non-biografia figurava al terzo posto, dopo un articolo su Watchmen e un trattato sull'uso creativo del congiuntivo.
Vabbè, attendiamo sviluppi positivi.

Volevo poi replicare a Rae, tralasciando la sua opinione personale su Nonciclopedia, ma noto che si è già corretta da sola.

Anonimo ha detto...

In realtà credo che la Nonciclopedia non riceverà mai tanta pubblicità quanta ne ha ricevuta oggi... Inoltre hanno chiuso loro il sito per evitare problemi, non mi risulta sia ancora stata intrapresa nessuna azione fisica che obbligasse in qualche modo a chiudere... AVA

Locomotiva ha detto...

Appena finisco di ridere come un scemo, mi siedo e aspetto di vedere lo tsunami di pernacchie in arrivo, col una ciotola di popcorn gigante.
La Gelmini morirà d'invidia e andrà a nascondersi nel suo tunnel.

Poi, finito lo spettacolo di arte varia, lazzi e frizzi. Potrei anche fare dei ragionamenti seri.

Nonciclopedia nasceva e viveva in quel vuoto per cui 'è solo internet, ce scrivo che minchia me pare'.
Questa idea che il cyperspazio sia un territorio libero, ma libero da tutto, responsabilità compresa.

Si passa poi alla incancellabilità - son saltati fuori diecimila mirror del sito 'oscurato'.

Ed infine si ritorna alla gestione del cyberspazio: nessuna azione è senza responsabilità.
Anche mandare una lettera a quattro coglioni che la smettano di far casino non è una cosa 'staccata' dal mondo.

Si potrebbe ragionarci su, un giorno.

Però, scusate, ora ho il Popcorn sul fuoco...

rae ha detto...

guardate, a me crea disgusto un sistema che permette a chi ha soldi di fare il forte con i deboli e vincere in automatico perchè l altro non ha modo di combattere. Mi indigna che l azienda Vasco Rossi forte dei suoi milioni possa ottenere quel che vuole semplicemente minacciando. Perchè questo è successo: hanno fatto la voce grossa e i gestori si son cagati sotto (li capisco eh, non sto giudicando, avrei fatto anche io lo stesso credo).

in un mondo migliore, questo non dovrebbe succedere
in un mondo ancora piu' migliore, nonciclopedia andrebbe chiusa perchè NON FA RIDERE, non perchè da fastidio a Vasco.

(avete letto il comunicato? la cronostoria con la plausibile ricostruzione degli avvenimenti dovrebbe far ridere?)

Davide ha detto...

ma a me puzza di bufala...
le pagine si vedono...

http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Tito_Faraci

hum...

David Aaronovitch

Giorgio Salati ha detto...

Io non la vedo la pagina su Faraci.

Comunque, Nonciclopedia alle volte mi ha fatto fare delle forti ghignate, altre volte c'erano scritte delle cavolate che non facevano ridere nessuno... Un po' come la Wikipedia vera, alle volte utile e interessante, altre volte farcita di inesattezze.

Sono d'accordo che non è giusto diffamare la gente e che internet non dev'essere il mondo del far west, ma secondo me basterebbe che ci fosse più misura da parte degli amministratori. Se un giorno scrivessero su di me che ho un casco di banane in testa perché ho i capelli lunghi poco me ne cale, se andassero a prendere fatti miei privati e personali e ci ridessero sopra ovviamente mi girerebbero.

Ma come già si è visto in altre occasioni sarebbe bastato chiedere di cancellare la pg su Vasco e tutto si sistemava. Mandargli la Polizia è proprio un'idiozia.

Diego Cajelli ha detto...

La pagina di Tito non la vedo neanche io!

@Nonciclopedico.
Ecco. Ho il rosic a volume 10, adesso.


Comunque sia, mi fa sempre molto piacere notare come in questo paese i provvedimenti vengano presi all'istante soltanto per qualcuno.
C'è qualcuno al di sopra della legge, e qualcuno evidentemente al di sotto.
Uguale mai.



E comunque Giorgio ha in testa un casco di banane.

Davide ha detto...

io allora ce l'avrò in cache... perchè si vede sempre a me

a me funziona tutto...
http://nonciclopedia.wikia.com/wiki/Mondiali_di_calcio_Germania_2006

Davide ha detto...

e comunque non fa manco ridere il sito ma non fa niente

e manco il casco di banane fa ridere

:-D

Simone ha detto...

anche io lo vedo!
cmq leggendo in giro per internet pare che la diffida sia dello scorso anno (2010 quindi non corre nessuno eh) e che non fosse richiesta la chiusura del sito ma solo della pagina dedicata. Poi in queste cose come nella storia di makkox e coniglio ci sono due versioni che non coincidono: a quale credere?
mah...

Anonimo ha detto...

Funziona ancora tutto.
Nonciclopedia NON ha chiuso affatto.
E ha gabbato la rete e Vasco.

Giorgio Salati ha detto...

Ahahah! E Diego le banane non ce le ha! Ahah!

Si potrebbe inventare un'autononciclopedia, ognuno scrive un articolo parodistico su se stesso, un po' alla maniera di Cyrano... potrebbe essere Cyranopedia! Che dici Diego?

Anonimo ha detto...

Correggo alcune imprecisioni:

1-Nonciclopedia si è autosospesa a tempo indeterminato in segno di protesta, non è Vasco che l'ha fatta chiudere.
2-I legali di Vasco avevano chiesto la rimozione dell'articolo Vasco Rossi, non la chiusura del sito.
3-Il sito, causa problemi con wikia, è visibile; credo basti svuotare la cache per visualizzare le pagine.

Detto questo, concordo con chi critica la qualità di Nonciclopedia: a fronte di ottime pagine trovi pagine orride. Purtroppo quello è il limite (e il punto di forza, d'altra parte) dei siti Wiki: tutti possono contribuire, anche chi non ha niente di utile (o di divertente, in questo caso) da dire.

Anonimo ha detto...

Ninciclopedia mi ha sempre divertito.

L'unica voce che mi ha disgustato (se esiste ancora) era quella di Eluana Englaro.

Spero che la situazione si risolverà come equivoco perché se Vasco Rossi scopre twitter o internet in generale e non ci tiene a venir preso di merda allora può fare che dichiarare guerra a tutto il WWW.

Sicuri che in Egitto non sia stato Vasco a oscurare i server? :-p