venerdì, ottobre 14, 2011

Cammelloooh!



Alcuni giorni fa ero davanti alla sede del CorriereGazzetta. (Vige il segreto militare e non ti dico perchè ero lì) Arrivo in anticipo, girando in muturetta succede spesso.
Allora mi metto fuori a fumare, aspettando l'ora esatta dell'appuntamònt.
Dopo un po', alla mia sinistra arriva un tizio.
Sulla trentina. Mediamente tamarro nei modi, mediamente tamarro nell'abbigliamento, con capello biondo lungo dietro, abbronzatura potente, tatuazzi e aria da: Mondo, non sei degno di me.
Aspetta qualcuno anche lui.
Dopo un po', alla mia destra, dall'angolo svolta un colosso. Un tipo enorme, tatuazzato, dall'incedere Megaborg.
Il colosso alza una manona verso il tipo alla mia sinistra e gli urla:
- Ohhh cammello figlio di puttana!
Scandisce la frase tipo coro da stadio e la ripete tre volte mentre cammina verso quell'altro
- OH-CAM-MEL-LO-FIGLIO-DI PUT-TA-NA!
Per andare da Cammello mi deve per forza passare vicino.
Lo riconosco. Era Materazzi.
Realizzo che gli arrivo più o meno al gomito. Materazzi mi passa vicino, continuando con il coro verso l'amico e mi guarda male.
Io gli sorrido.
Lui passa oltre e inizia a menare Cammello. Gli tira delle pizze tra collo e nuca che rimbombano nella via.
Poi, felici, entrano nella redazione del CorriereGazzetta.
Ho indagato.
Ma l'identità di Cammello è rimasta sconosciuta.

12 commenti:

Anonimo ha detto...

perchè voi uomini vi date dei nomiglioli assurdi??

Futaba

Gaunt Noir ha detto...

Dev'essere un gergo degli uomini tabbozzi. Chissà, magari è un soprannome che ha da una vita e addirittura ha un tamarrissimo cammello tatuato sulla schiena che lo testimonia.
Cammelloh. Che figata. Lo comprerei un fumetto scritto da Cajelli con protagonista il tamarro Cammelloh! Facci un pensiero! :D

Lui ha detto...

BWAHAHAHHAHAHAHHAHAHHA

CREPASCOLO ha detto...

Ne parlavo stamane con Materazzi - immagino tu sappia che è un fan della prima ora della saga di Draka - ed anche Marco, sebbene
capisca la ricaduta commerciale della cosa, teme che colorare le storie di Dampyr per ristamparle in allegato con la Gazza possa snaturare i b/n rigorosi di Majo, Luca Rossi, Baggi etc.
Io, per celia , gli ho dato una testata e gli ho detto che il Tex repubblicano vende come le bio non autorizzate di Zidane, ma il campione ha obiettato che i comics che intendano richiamarsi all'ancestrale timore di quanto stigmatizzava lo iato profondo tra esperienza umana ed inconoscibile mistero sono meglio serviti dalle ombre e dai contrasti che richiamano l'immagine fugace di quelle creature delle profondità oceaniche che guardano sgomenti i palombari. Più o meno. La mia è una sintesi.

Locomotiva ha detto...

Ammetto, mi viene da pensare alla puntata di 'Bones' di qualche anno fa, in cui la dùtùra Brennar era affascinata dalle usanze di una tribù di cui vedeva i documentari in TV, quella dei 'Giudos' sulla Jersey Shore...

pbm ha detto...

La cosa più divertente è che una fonte che frequenta i calciatori dice che Materazzi è, pur restando un ragazzone, una persona serissima e con la testa sulla spalle, anche in assoluto, non solo quando paragonato ai colleghi.

U carcamagnu ha detto...

Anche silvio pur restando un ragazzone ha la testa sulle spalle ed é serio.certo, entrambi quando dormono ma son dettagli.

U carcamagnu ha detto...

Una fonte molto vicina alla rumena che stira a casa del lattaio di macellazzi dice anche che i fumetti li legge ma una vignetta al giorno che sennò fa tardi all'allenamento.

Marco Rizzo ha detto...

almeno tu il cammello l'hai visto, c'è la Arcuri che ancora aspetta

Faccio ha detto...

Materazzi, come sempre dosato e sobrio nel linguaggio e nell'atteggiamento.

rae ha detto...

cool story bro. Per restare in tema: giovedi' scorso ho presenziato un vernissage e necessitando di avere le mani libere, ho appoggiato il bicchiere contenente lo spumante da due soldi chge stavo bevendo sul portacasco di un motorino che poi si è rivelato appartenere all architetto Mangoni.

Anonimo ha detto...

Che bel divertimento, dare agli altri (scherzosamente? può darsi, ma non ne sono così sicuro...) del f.d.p.
peccato che il suddetto, se allo stadio lo trattano in egual maniera si.... di brutto
Tanti saluti
George Brown