venerdì, settembre 30, 2011

Ieri.



Sono fatto male e lo so. Ho il bruttissimo vizio di prendere il dolore e di trasformarlo in un ringhio.
Non mi avvicino. Mi allontano.
Di ieri mi porto a casa alcuni sguardi, un abbraccio inaspettato, e un raggio di sole.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Sei umano! abbracci.

Futaba

Anonimo ha detto...

the show must go on...
o se preferisci in italiano:il carrozzone va avanti da se con le regine i suoi fanti i suoi re...