martedì, maggio 10, 2011

Missione Dead Drops!



C'è qualcosa in mezzo al ponte.

6 commenti:

H-BES ha detto...

Mh...è attaccata al lucchetto con lo scotch del a-team?

Conoscendo l'italiano medio secondo me prima o poi qualcuno si porta via la chiavetta.
Per quanto una chiavetta da 4gb ormai valga come una suola bucata.

Almeno speriamo che qualcuno ci metta un po' di porno.

Saluti
BES

energio ha detto...

ok, adesso mi serve solo un portatile per pranzo...

Diego Cajelli ha detto...

H-Bes
A dire il vero è un po' più articolato.
La pen drive è stata disarticolata, preso solo il circuito e inserito in una "prolunga rigida" del corpo del lucchetto.
Il tutto fissato con nastro ad alta tenuta.
E' un primo esperimento.
Con il mio sidekick stiamo elaborando un piano per le future installazioni!

Rouges-1973 ha detto...

Grande Diego!!!
L'idea del lucchetto è buona, io ho fatto un primo sopralluogo in piazza del Duomo qua a Firenze, ma l'installazione è particolarmente ostica (certo posso mirare più in basso) ci sono un sacco di occhi elettronici e carnosi tutte le ore. Aspetto il casino del festival del gelato per provare a piazzarla.
(e "fiorentini" vedete di non fregarmi l'idea del Duomo)

Diego Cajelli ha detto...

Sul ponte naviglioso ce ne sono altri di lucchetti.
Moccia-style
Uno era parecchio arrugginito. Significa che non vengono rimossi spesso.
Abbiamo optato per il lucchetto per la sua iper velocità di installazione!

DAVIDE GIANFELICE ha detto...

soluzione alternativa allo scotch:

http://www.rmshop.it/scheda.asp?id=1616&scat=15&cat=373

acciaio liquido della pattex, quando solidifica è acciaio puro, tanto che per modellarlo devi usare la lima.
costa tipo 4 euro. penso si trovi tranquillamente in ferramenta o al massimo al brico center.

PS ho provato a vedere se trovavo la chiavetta passando per union square, ma non l'ho vista.
ero di fretta e non ho controllato bene.
re ripasso controllo meglio e nel caso, documento