mercoledì, marzo 30, 2011

Fumetti al telefono 6


[The names were changed to protect the innocent]

- Ciao, Diè!
- Ciao caro, come stai?
- Così così... E’ un periodaccio, sono un po’ giù.
- Mi dispiace...
- Vorrei un consiglio, sì insomma, sapere che cosa faresti tu al mio posto!
- Dimmi tutto, se posso ti aiuto volentieri!
- Ecco. Ho mandato dei soggetti alla Turbo Bomba Edizioni, per la serie Amerigo Atlantico... Me li hanno bocciati tutti!
- Capita...
- Succede anche a te? Anche a te bocciano dei soggetti per Salamandro?
- Hai voglia!
- Ma tipo quanti? No, perchè, dico... A me ne hanno segati due!
- Nella cartella dei soggetti bocciati ne ho circa una sessantina.
- Ah.
- Ma è una cosa normale, succede a tutti...
- Uh. Sì... No perchè io pensavo di prendere i soggetti per Amerigo Atlantico che mi hanno bocciato e trasformarli in soggetti per Salamandro, tanto le redazioni sono diverse, no?
- Si però...
- Tanto il genere è lo stesso, no? E allora...
- Non è una pratica tanto apprezzata in casa editrice... E comunque Amerigo e Salamandro hanno atmosfere e regole narrative molto diverse. Non sono sicuro che un soggetto pensato per una serie vada bene anche per l’altra.
- Dici?
- Sì... Salamandro tra l’altro ha una continuity molto serrata, hai presente?
- No, non lo leggo.
Click.

11 commenti:

Giorgio Salati ha detto...

Ahah geniale! per una volta ho capito chi sono Amerigo e Salamandro!

illustrAutori ha detto...

in effetti stavolta era facile... stavo per dirti che non vale pubblicare così le intercettazioni, poi ho pensato che chi ti fa domande così uno sputtanamento (anonimo tranne che per te e lui) se lo merita... ;-)

CREPASCOLO ha detto...

Non mi sembra una cosa così grave: sarebbe molto peggio se avesse ammesso di non leggere nemmeno Amerigo Atlantico.

byroneloisa ha detto...

La verità è che Amerigo Atlantico non è più quello di una volta...e se posso dirti una mia opinione, il finale dell'ultimo Salamandro è un po' troppo sbrigativo

Skull ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
CREPASCOLO ha detto...

L'ultimo Salamandro cajellico soffre i ritocchi decisi dai MIB della TBE.
Ho una talpa in via Lamaffilata che mi ha girato il soggetto originale - ecco le principali differenze: 1) Gorgia è mitridizzato da tempo e per questo non soffre troppo il veleno assunto 2) la tizia che ha chiesto al suo amante immortale un total recall non si sente responsabile x quanto ha combinato prima ( amor vincit omnia e ti fa fare pure tante cose che da sobrio non faresti mai ) e chiede di poter perdersi nel mondo come il Nomad di Nicieza/Hewbarker del 1992. Questo sarebbe stato un trampolino x un sequel in cui la tizia che x amore eccetera era sotto processo da una corte internazionale per i diritti dei vampirizzati ( atmosfera da Processo di Magneto - Claremont JRJR - 1986 ).

Pazienza.

Andrea Gadaldi ha detto...

No, aspetta! TU LAVORI PER SALAMANDRO E NON CI HAI DETTO NULLA????

Joel ha detto...

ahahahahahahahahah un genio!

Anonimo ha detto...

noooooooooooo ah ah ah!

Futaba

Mauro S ha detto...

Lo ammetto dopo l'esistenza del servizio raccolta tappi non ho più certezze...però...se le tue telefonate sono vere...mi meraviglio di più che continuino a telefonarti, piuttosto di quello che dicono nelle telefonate.
Pero probabilmente chi ti telefona non ti legge e quindi la scampi...:-p

sraule ha detto...

ahahahahahahahaha!
genio.