lunedì, febbraio 21, 2011

Egocentrismo spinto.


Capita. Una catena, uno spamming, un invito automatizzato mandato a tutti i contatti di faccialibro o prendendo indirizzi mail con la pesca a strascico.
Un invito a partecipare a un qualcosa di fumettoso. Un concorso, un’antologia, una vendita per beneficenza, una mostra. Quel che ti pare. Fumetti, illustrazioni, disegni, eccetera.
Ecco. A me girano i coglioni a manetta quando chiedono “uno dei tuoi disegni”, o “una delle tue tavole”, oppure di partecipare con “una delle tue illustrazioni”.
Scrivo. Non disegno.
E se ti prendi la briga di scrivermi per chiedermi di partecipare ai cazzetti tuoi, informati prima su che cosa faccio.

2 commenti:

il.giack ha detto...

Bella la foto con la vecchia Stella Star !

AlessandroDiVirgilio ha detto...

Perché, non ti è mai capitato di sentirti dire "Ah, ma allora fai scenografie!"