martedì, gennaio 25, 2011

Me ne vè in Franzs!


Dopo giorni frenetici per finire cose, fare cose, sistemare e brigare, sono pronto alla partenza.
Me ne vado ad Angouleme!
Anzi no, vado al Festival International de la Bande Dessinée, pereppe peppe pè.
Parto con una grande domanda:
Riusciranno due uomini che parlano una parola di francese a prendere un treno da Bordeaux fino ad Angouleme e ritorno?
Mah!
Se trovo un uai fai frì, forse aggiorno.
Se passi di là anche tu, manifestati che ci prendiamo una baguette.

8 commenti:

cris tridello ha detto...

:-O
Sono anch'io a Bordeaux da Venerdì e prendo il treno per Angouleme Sabato (andata e ritorno in giornata).

Va che roba!!!

Col francese sono messo come te...l'ultima volta che l'ho studiato è stato 25 anni fa...

ora l'unica cosa che mi ricordo è "frere jaque frere jaque dorme vous dorme vous" ma non ponse possa essere di qualche utilità

Anonimo ha detto...

Provate con "Sur le pont d'Avignon on y danse on y danse sur le pont d'Avignon on y danse tout le jour". Funziona sempre.

Ma... I 70 euri? Li hai ritrovati?

Andrea ha detto...

Vedi! Uno dei (pochi) vantaggi di essere piemontese! XD

Bon voyage, Diegò Cajellì!

@ Anonimo

Io la sapevo così:

"sur le pointe de la seine il y a le...:-" :-" "

il.giack ha detto...

Prova con 'Dessous le pont de Baracc il y a Nenè que fait la cacc...'

buon divertimento!!

Andrea V. ha detto...

No.

Claudio Cerri ha detto...

Ma no, che baghèt, meglio un crùasant! Aspetto di leggere le tue considerazioni sul festival!

Fallout ha detto...

Noio...volevan savoir...l'indiriss...

e la Francia non ha più segreti :D

MicGin ha detto...

ti ho visto
ti ho visto
!