lunedì, gennaio 17, 2011

I dieci momenti più shockanti nella storia del fumetto!



L’idea arriva da qui.
(E shockanti invece di scioccanti arriva dal correttore di Word)
The List Blog ha compilato l’elenco di quelle che, secondo loro, sono le scene più traumatiche di tutti i tempi.
Se segui il link, oltre all’elenco c’è una spiegazione sommaria della storia e dei perché e dei percomi.
La lista nuda e cruda, ovviamente molto fumetto-americanocentrica, è questa qui:

10: Spiderman che uccide lo scassinatore. Il tizio che anni prima gli ha ucciso lo zio, okay?
9: Ozymandias che scaraventa su New York il mostrone spaziale psicoattivo.
8: Joker che scanna Jason Todd.
7: Magneto che strappa via l’adamantio da Wolverine.
6: La saga sulla dipendenza da eroina di Green Lantern - Green Arrow.
5: Lone Wolf and Cub. Così, in generale, non un episodio specifico.
4: Bane che spezza la schiena a Batman.
3: Il numero 1 di Action Comics.
2: La morte di Gwen Stacy.
1: La morte di Superman.

La morte di Gwen, per il sottoscritto quando era bambino, ha significato la morte in assoluto delle “ragazze bionde”. Da allora in poi, soltanto more e rosse. A parte quindi il numero 2, per il resto l’elenco è un cosìcosì.
Andrebbe integrato con momenti non prettamente supereroistici, guardando alla storia del fumetto mondiale. Difficile tirarne fuori soltanto dieci, quindi. Molto difficile.
La perquisa di Pazienza in Pompeo, la chiusura di Psycho Patia di Miguel Angel Martin, Perramus di Breccia, o Gli Innocenti di Gipi.
Tante scene, tantissime. Il Dylan di Attraverso lo specchio o di La casa degli uomini perduti, ma anche le oscure componenti demoniacocarnali di Berserk, tanto per dire.
Allora.
Quali sono i tuoi dieci momenti più shockanti della storia del fumetto?

27 commenti:

Marco Bertoli ha detto...

In Topolino e il purosangue Piedidolci (His Horse Tanglefoot, Osborne-Gottfredson, 1933), quando al 'purosangue' è prospettato come triste destino "la fabbrica di colla". Da bambino trovavo quella prospettiva, nella sua incomprensibile vaghezza (o vaga incomprensibilità), assolutamente perturbante. La prima istanza che ricordi dell'Unheimlich.

Anonimo ha detto...

10 non saprei, di sicuro la morte di Sandman "nero" mi ha segnata.

Futaba

disma ha detto...

mmm il primo che mi è venuto in mente è uno dei due gemelli di Touch (Kazuya, ma ho guardato che il nome non lo ricordavo) che viene investito da un'automobile e muore

disma ha detto...

ho riletto e ho scritto molto male.... comunque il concetto si capisce ;)

disma ha detto...

poi non scrivo più, giuro. Il mio numero 1 credo sia Joe Yabuki all'angolo (morto) nell'ultima vignetta dell'ultimo capitolo di Ashita no Joe. Capolavoro.

Anonimo ha detto...

- La trasformazione di Pippo in licantropo in "Topolino e il Pippo-Lupo", da bambino mi terrorizzava talmente che arrivai a strappare la storia dell'albo.

- una storiella fantasy piena di donnine nude di Maroto, letta su qualche Monello o Intrepido.

- Tex che ritrova Andy Wilson impiccato in "Il giudice Maddox".

- La scena dello stupro in "Il caso Geronimo" di Nick Raider

- Il finale di Watchmen

- Quasi tutto nelle tre prime annate di Dylan Dog

Tommaso

Lukino's pictures ha detto...

-l'espressione di Peter Parker mentre pesta furiosamente a sangue,un gruppo di delinquenti durante la saga "back in black" il tutto senza maschera!

- il neonato che viene dilaniato dai demoni su Devilman

- la testa mozzata di Miki,sempre su Devilman

-la seduta psichiatrica di Rorshach in Watchmen

Fabio ha detto...

Diego, per me che leggo Wizard da vent'anni questa è solo una ennesima lista. Praticamente ne compilano una un numero sì ed uno no.
Se si inizai non si finisce più perchè ognuno ha i suoi momenti topici e che sono infilati in un ordine proprio solo alla persona che stila l'elenco.
Che fare?
Boh.
Mi unisco agli elenchi indicando il (finto) suicidio di Dylan Dog con le forbici in gola tratto da 'Ti ho visto morire'. Mi fa venire i brividi ancora oggi.

Artan ha detto...

1. L'Eternauta, quando il mostro con 30 dita muore e vede una teiera terrestre, e ci fa un discorso assurdo.

2. Safe Area Gorazde di Joe Sacco, quando ritrovano un mezzo cadavere seduto.

3. La Cenerentola di Pazienza (forse IL PIÙ SHOCKANTE)

4. Il mostro dal cesso di Dylan Dog (letto che avevo 8 anni, per due anni avevo una fifa nera tutte le volte che dovevo sedermi sulla tazza)

Faccio ha detto...

La scoperta che gli elfetti cattivi in Berserk nella saga di Lucine erano dei bambini. E da bambino mi colpì molto, in Tex, lo spettro della morte che volava sopra le diligenze piene di coperte infette dirette al villaggio navajo.

kingsimon ha detto...

il momento piu' scioccante nel mondo del fumetto si verifica ogni mattina quando mi guardo allo specchio e mi ricordo che non guadagno facendoli!!

Massy ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Massy ha detto...

1)La morte di Gwen Stacy

2)La morte di superman

3)L'annuncio di Mistère (Martin) in cui spiegava che anni addietro lui e Diana si erano sposati in gran segreto

4)La scoperta che dentro "al gioco" ci si muore davvero in Gantz

5)La fine di 21th century boys

7)Hal Jordan che diventa Parallax

8)Le origini di Dylan Dog (ovvero l'albo in cui è narrato quando lascia la polizia e incontra Groucho)

9)Tutto il manga di Dokuro

10)La fine dela seconda serie John Doe

il.giack ha detto...

Alcuni momenti che mi hanno turbato:

-i mostri di Berserk (o forse le atmosfere)
-Zagor che bacia una tipa in 'Sandy River'
-Zagor che nel numero dopo la molla scappando dalla finestra (ci avevo creduto, romanticone che sono...)
-Il pubblico che si zittisce mentre RatMan viene pestato a sangue nell'arena (non ricordo altri dettagli)
-la morte di Jan Dix
-Fritz pestata a sangue da suo marito anziano, che poi muore di infarto (Love & Rockets)

Giampo ha detto...

Berserk è un manga da pipponi e ora Miura si gode i soldini

Mokujanji ha detto...

the Losers, i capitoli finali con morte del protagonista e scioccanti retroscena del cattivone finale.

The exterminator, tutto.

The Boys, tutto. Non pensavo che un fumetto potesse farmi vedere supereroi fare certe cose, come pisciare tutti in faccia a uno e per lo stesso motivo aggiungo Pro e il suo superpompino.

Hanuman ha detto...

Il finale di Devilman, direi...

comativa ha detto...

Spoiler a valanga in questi commenti..

Marco ha detto...

Aggiungo:
La morte di Jean Grey by Claremont e Byrne.
A seguire, Giorni di un futuro passato.
Gen di Hiroshima (tutto)

Marco ha detto...

Ah, un'altro breve flash dal passato:
VIRA, LA DONNA DEMONE, pubblicato in appendice al secondo o terzo numero degli Eterni della Corno.
Violenza grafica e psichedelia visionaria kirbyana sui miei piccoli occhietti da lettore curioso... potevo avere cinque o sei anni.

Mario Buffardo ha detto...

Dopo la lettura di "Pompeo" di Andrea Pazienza, le siringhe mi fanno cagare sotto.

Kraven che si spara alla testa, ne "L'ultima caccia di Kraven" di De Matteis.

Ogni volta che credevi di aver capito chi era il padre di Dylan Dog.

Come finise "Hitman" di Garth Ennis.

"V for Vendetta", quando scopri chi sta tenendo chiusa la tipa.

La fine di "Authority" di Warren Ellis.

Giorgio Salati ha detto...

- "Maus" in generale

- La seduta psicologica di Rorschach in Watchmen

- tante storie di Dylan Dog dei primi tempi

- l'uso di eroina in Zanardi di Pazienza

Luca ha detto...

I primi che mi vengono:
- La morte della ragazza di "Devilman" di Nagai.
- Diversi punti in "Gorazde" di Sacco.
- la ragazzina (Chachua) sappolata da una mina (e che fa in tempo ad accorgersene) in "Eden" di Endo.
brrr...

Dio ha detto...

cappello per la citazione di berserk

Lui ha detto...

Ne ho quattro.
- Kraven che si suicida nell'ultima caccia di Kraven.

- Joker che spara a Barbara Gordon in The Killing Joke.

- New York distrutta dal mostro in Watchman

- Lo stupro di Caska in Berserk

Massimo ha detto...

1 - La morte di Fergus De' Paperoni nella Saga di Don Rosa

2 - "Ho ucciso mio fratello", in "Terrore dall'infinito", DYlan Dog 73. Una progressione mostruosa, mi fa gelare ancora oggi.

3 - La storia di Pazienza in cui Zanardi e Colas fanno scopare ad uno sua sorella, e poi glielo rivelano a misfatto compiuto.

4 - La morte di Gwen Stacy (immancabile)

5 - Topolino che accoltella Basettoni nel Doppio segreto di Macchia Nera

6 - La morte degli amici di Ken Parker in "Casa dolce casa"

7 - Goblin che uccide l'Uomo Ragno (ma - SPOILER - Osborn era impazzito e non era successo niente.

8 - Non è "scioccante", ma è lo stesso indimenticabile, l'incontro tra Corto Maltese e sé stesso in "La casa dorata di Samarcanda"

9 - Tutto Hellblazer, ma soprattutto la carneficina alla fine del ciclo di Ennis.

10 - La scoperta che Swamp Thing "non è umano, non è mai stato umano" all'inizio della run di Moore.

P.s. - Miglior momento WTF?: Cell ancora vivo dopo essere stato distrutto tra volte in Dragon Ball.

Anonimo ha detto...

Sig. Cajelli,

uno dei 10 momenti me lo ha dato lei, con "la foto che urla". Ho riletto quell'albo ieri notte, dopo tanti anni, e mi ha terrorizzato. Sarà il contrasto fra la tranquillità della campagna francese, sarà la storia dell'inservient ospedaliero impazzito, saranno le sculture di carta.....non lo so. So che quell'albo mi spaventa, punto. Quindi, è un gran bel lavoro.