martedì, ottobre 12, 2010

Parole, parole, paaaarole!


Pagamento è una bella parola.
Guardala lì: Pagamento.
Però basta poco per rovinarla.
Mettici davanti: "sollecito di" e assume tutto un altro sapore.

5 commenti:

Alessandro Di Nocera ha detto...

Che hai combinato?

Diego Cajelli ha detto...

Hai presente una situazione tipo:
- Diè, ti sei ricordato di pagare la rata delle spese condominiali?
- Quale rata?!
Ecco.

Andrea V. ha detto...

Se ti mandano a casa Danny Trejo, dimmi quando viene che offro io.

Anonimo ha detto...

è una brutta cosa sia che ti arrivi sia che tu la debba mandare...

leo

Francesco Dellamorte ha detto...

Invece "tasse" è proprio una brutta parola.
Guardala lì: Tasse.
Però basta poco per renderla una parola migliore.
Mettici davanti: "Esenzione" e assume tutto un altro sapore.

Peccato solo che non accada mai.