venerdì, marzo 12, 2010

Leggersi e rileggersi.



Ho letto, letto e riletto il mio post sul mandare in vacca il blog.
Non ho mica capito dove ho scritto che chiudevo Diegozilla.
Lo so che scrivo male, però davvero, quel passaggio non l'ho mica trovato.
Però, visto che tutti lo hanno capito così, deve esserci da qualche parte.
Fatto sta che NON CHIUDO IL BLOG.
Ecco.
L'ho scritto grosso. Spero si capisca.

Invece, il post qui sotto è frutto degli aggiornamenti automatici robotici.
E lo sarà anche il post che comparirà qui sopra.

5 commenti:

Rouges-1973 ha detto...

Io avevo capito che l'emicrania ti dava fastidio e che avevi difficoltà a scrivere, ne conseguiva che avresti rallentato il blog per ottimizzare il tempo delle altre produzioni....
Ma io non son tanto normale per cui potrei aver capito fischi per fiaschi......

Diego Cajelli ha detto...

Si vede che siamo in due!
:-)
Perchè è quello che ho scritto.
Secondo me, e anche secondo te...

CREPASCOLO ha detto...

E' una variante della cupio dissolvi che si scarica su terzi. Potremmo chiamarla ''sindrome di Predolin '' se ci rifacciamo alla piega che prese la carriera del presentore del Gioco delle Coppie quando decise, unilateralmente, di fare altro. Canale Cinque non la prese bene - forse non esiste correlazione, ma circolò la voce che il baffuto Marco fosse sieropositivo - ed oggi i giornalisti chiedono a Bonolis se è interessato a condurre il GF n. 11, mentre Predolin è una stellina di Canale Italia. Peccato perchè se fosse nato nella terra delle occasioni, Ledger e Koneig non avrebbero interpretato il Joker e sarebbero ancora tra noi. Marco forse no, ma il suo nome ora sarebbe leggenda.

Lunga vita al blog zillico.

Locomotiva ha detto...

C'è un sacco di gente che prima spara la cazzata e poi la smentisce.

Qui il titolo è necessario per smentire una notizia che proprio non era stata data.
(e che era difficile da fraintendere, anche da un Trozkista in malafede)

Vuoi mettere il colpo di reni, lo stacco di una testa al di sopra dei soliti smentitori?
Pregevole gesto atletico, si diceva.

Piuttosto, non è che il robottino me lo fai lavorare troppo? Un post al giorno?
O è pagato a cottimo?

Anonimo ha detto...

Sinceramente, leggendolo io mi son preoccupata della tua salute più che del fatto se chiudessi o meno il blog (che comunque mi pareva di avr capito che NON lo chiudevi)

isa