venerdì, novembre 20, 2009

La maledizione della mia libreria.



Sto finendo di sistemare la mia libreria.
Che uno dice: che cazzo ci vuole a sistemare una libreria?
Un giorno posterò un paio di foto della suddetta, così ci capiremo... Comunque sia: mentre sistemavo, organizzavo, ricollocavo eccetera, mi sono accorto che mi mancano un po' di libri.
Da qualche parte, la fuori, c'è un mio allevo/ex allievo, pupillo/ex pupillo, una mia alleva/ex allieva, pupilla/ex pupilla, amichetto, tizio, quelchetipare, che in questo momento ha dei miei libri.
Nello specifico:
1 - On Writing di Stephen King.
Con dentro tutti i miei post it con gli appunti, le mie note e i miei pasticci.
Tra l'altro quel libro mi serve per fare lezione mercoledì prossimo. (Mi sono accorto che gli appunti che avevo preso a suo tempo non mi bastano più e devo rileggerlo tutto.)
2 - La sceneggiatura di Memorie dall'Invisibile di Tiziano Sclavi, edito dal Centro Fumetto.
Il mio pessimismo cosmico mi fa pensare di averlo prestato a qualcuno o qualcuna alla Scuola del Fumetto. Il mio pessimismo è nel lasciarmi travolgere dal pensiero che dopo averglielo prestato, quello o quella non l'abbia nemmeno letto.
3 - Varie ed eventuali.
Adesso non mi ricordo, ma sono sicurissimo che mancano ancora diversi titoli.
Conseguenze:
Se hai tu quei miei libri, hai una settimana per manifestarti. Riportarmeli, offrirmi un caffè e vivremo tutti felici e contenti.
Altrimenti, l'oscura maledizione della mia libreria calerà su di te, e tutti i libri che possiedi, di qualcunque genere e tipo, magicamente, si trasformeranno in una versione riscritta da Moccia.
E poi, ovvio, non presterò più niente a nessuno.
Gnè gnè gnè.


AGGIORNAMENTO!
La sceneggiatura di Memorie dall'Invisibile è saltata fuori!
(Visto a che cosa serve Internette?)
Mi rimangio tutto il mio pessimismo visto che l'avevo prestata a Super Davide Rigamonti.
Non solo l'ha letta, ma la anche messa in pratica.
Viva Davidone!

Dai, forza!
Tu hai la mia copia di On Writing!
Mandami una mail come ha fatto Davide!

11 commenti:

Joel ha detto...

A me hai regalato uno Zagor special e ai tempi avevi prestato un fumetto su una erata paura di un tizio nelle banlieu parigine ma te l'ho reso dopo attenta lettura.
Sempre brutto quando non torna la roba che prestiamo.

Lanterna ha detto...

On Writing potrei prestartelo io, se mia madre non avesse sequestrato la mia copia in chissà quale scatolone dell'ultimo trasloco. E fai conto che, nonostante il 70% dei miei libri sia sepolto in quegli scatoloni e nonostante abbiamo rifatto casa 3 mesi fa, la mia libreria è comunque un casino.
La maledizione mi ha colpita a priori ;-)

DjJurgen ha detto...

Io te l'avevo detto che "On Writing" non si trova!!! Alla Feltrinelli infatti mi avevano confermato che l'avevi ri-ordinato anche tu, ma che non ti era ancora arrivato... :P

Baol ha detto...

Una sceneggiatura originale di Sclavi...vado io a riprendertela! :)

Baol ha detto...

Cavoli, non avevo letto l'aggiornamento...

Fabio... ha detto...

Il tuo onwriting con gli appunti hai provato a cercarlo su ebay?
Non si sa mai...

Anonimo ha detto...

Io vivo nel terrore di prestare le robe e non ricordarmi non solo A CHI ma sopratutto, COSA!

Isa

the.duch ha detto...

libello del making-of di "night of the living dead".
prestato qualcosa come 10 anni fa... ormai e' caduto in prescrizione vero? :)
giusto per capire se verro' colpito dalla maledizione...

Diego Cajelli ha detto...

Miki!
Grazie per la confessione!
In verità, del tutto immemore di averti prestato quel libro (ma sei sicuro?) me lo sono ricomprato tempo fa...
:-)

the.duch ha detto...

assolutamente sicuro...anche perche' non credo di conoscere altre persone che posseggono libri simili :D
e ti diro' di piu', ripercorrendo i viali della memoria...il prestito risale all'epoca in cui passavo a trovarti in piazza castelli e tu avevi appena preso la ka :D

Fabrizio ha detto...

Ho sentito di minatori del klondike che hanno scavato per mesi, senza trovare On Writing. Ma scaricarlo al limite?