mercoledì, settembre 02, 2009

Di Disney, di Marvel, di topi e di ragni.



Si sa che ai giornalisti italiani piacciono un sacco le frasi fatte e le espressioni idiomatiche semplici semplici. Non mi stupisco quindi che, in un mondo giornalistico fatto di vittorie sul filo di lana, estrazioni da lamiere contorte, estati più calde del secolo, bollini neri, ennesime smentite, gente che sale a non ben definiti colli, piani anti pandemia e via discorrendo, l’acquisto del 40% della Marvel da parte della Disney sia stato percepito e raccontato come il topo che si mangia il ragno.
Riduttivo.
Non penso di sbagliarmi se dico che siamo di fronte alla più grande concentrazione di property intellettuali del mondo. All’interno di questo universo, se i paperi e i topi esistono ancora, è grazie all’impegno e al lunghissimo lavoro di autori e di strutture italiane. Ma è concetto troppo difficile per essere spiegato da un giornalista medio.
La questione che mi sta a cuore non è tanto se Topolino darà una mano al Punitore, quanto piuttosto: se Zack Efron ballerà mai assieme a Wolverine in un X School Musical.
E poi, visto che ci siamo:
Ci sarà un parco a tema sui Fantastici 4?
Namor e Jack Sparrow faranno a cazzotti?
Quando Hannah Montana uscirà a fare shopping con Kitty Pride dando saggi consigli alle ragazzine?
Ci sarà un canale satellitare dedicato alla Marvel?
Buffo eh, però in un certo senso può servire per intuire le dimensioni della cosa.

12 commenti:

CREPASCOLO ha detto...

Pare che ci sarà un canale dedicato alla Marvel.
Le firme erano ancora fresche - sangue mutante ed inchiostro di Topolinia - che già si parlava di reboot per i Fantastic Four.
Era dal 1989 che non potevamo contare su di una efficace contrapposizione tra due blocchi -da una parte TIME WARNER AOL che possiede da tempo la DC comics
( looney toones e Superman, per intenderci, per tacere di Wildstorm ed i personaggi della Archie Comics, Milestone e Charlton ) dall'altro Disney e Marvel.
Il che significherà che Diamond perderà un ottimo cliente e che Image central e Dark Horse Comics avranno di fronte un nuovo temibile avversario.
Senza contare i ''piccoli '' come i boom studios che probabilmente non produrranno altri comics de Gli Incredibili.
Come scrisse Luca Scatasta qualche anno fa: la Marvel è come il maiale e non butta via nulla - è di questi giorni il revamping di Skrull Kill Crew e di Fratello Voo-Doo. Entro breve sarà data un'altra chance a Paper8. Forse ritornerà la mamma di Bambi, ma sarà un alieno mutaforma.

Davide ha detto...

c'è già un parco a tema marvel

Elisa ha detto...

Oggetto: UHAHAHAHAHAHAH

Caro Diegozilla,
ieri Andrea tusaichì, mi ha detto che gli hai telefonato per esprimere il tuo personale rammarico per non avermi riconosciuta per strada.

Vabbè, certo, quando vado a lavoro sono in incognito e forse senza il mio tipico costume da bevitrice di birra, non è così facile riconoscermi.

Ma, cordonbleù, ti sarò parsa una che ti voleva vendere 2 fustini al posto di 1!
(vergogna retroattiva, vergogna retroattiva)

E quindi,beviam beviamo che ci riconosciamo!

Diego Cajelli ha detto...

@Elisa
Peggio!
Peggio!
Tipo che te ne sei andata e dopo ottomillesimi di secondi mi sono ricordato!
Perdonami.
E' il caldo, la vecchiaia, la squinternia che mi accompagna...


@Davide
Maddai?!
Dove?

@Crepascolo
Ti ho mai detto che mi piace un sacco come dici le cose?

Fabio... ha detto...

In realtà la mamma di Bambi tornerà si, ma nel prossimo Marvel Zombies...
(la robo a Bendis da Facebook)

ivanhawk ha detto...

A questo punto direi che è ufficiale: l'isola di Lost è Krakoa!

Baol ha detto...

Beh...un canale dedicato alla Marvel non mi dispiacerebbe però...

sid ha detto...

lo sai vero che sta per iniziare il tuo secondo lavoro?
lo sai? si? che ricomincia XFACTOR?!? appena l'ho visto, ieri sera, ho pensato a te! :D

Davide ha detto...

http://www.wdwinfo.com/universal/islands-of-Adventure/Marvel-islands-of-adventure.htm

ps posto qui che fa caldo...

risposte secche o non se ne fa nulla!

- (DD) hai sceneggiato pensando ad un 2?) disegnatore particolare?
(si/no)

- (DD) hai sceneggiato tenendoti "fuori dalla lotta" o provando a "entrare nella storia"?
(primo o secondo, tertium non datur)

- (DD) hai sceneggiato un soggetto "recente" o un qualcosa che ti frullava nella testa da sempre?

Davide ha detto...

http://www.orlando-florida.net/universal-orlando/islands-of-adventure/marvel-super-hero-island/amazing-adventures-of-spiderman.htm

http://www.orlando-florida.net/universal-orlando/islands-of-adventure/marvel-super-hero-island/doctor-dooms-fear-fall.htm

Diego Cajelli ha detto...

@Davide
Ok!

No!
Assolutamente entrandoci.
Recente!

Mi toccherà andare in Florida, allora.

Anvedichejedi ha detto...

Ben ritrovato, caro Diego. E un ciao a tutti voi!
A quando "L'uomo ragno e la scavatrice"?

Scherzi a parte (...), spero che ciò non condizioni pesantemente le scelte editoriali della Marvel come, ahimè, pavento. La filosofia Disney non mi è mai andata giù, confesso, col suo perbenismo d'accatto... Non vorrei che ci ritrovassimo Wolverine che si ciba solo vegan o con gli artiglioni smussati. Perché mai? Beh, ho saputo di storie inquietanti sulle direttive emanate qualche anno fa dalla Disney Italia, dove una dei capoccioni è un'estremista vegan che ha imposto agli sceneggiatori idiozie assolute del tipo: "non disegnate più Paperino che sbrana tacchini perché è cannibalismo"

Ecco, solo questo.
Ave a tutti,

P.S.: Avete letto su uno degli ultimi Venerdì di Repubblica che negli USA stanno girando un film su Dylan Dog? Che ne pensate?