domenica, agosto 02, 2009

Dampyr 113, atmosfere.



Dampyr n. 113
La nave fantasma
Soggetto e sceneggiatura: Diego Cajelli
Disegni: Arturo Lozzi
Copertina: Enea Riboldi

Prima di leggerlo, ascolta un centinaio di volte questa canzone:



Anche il testo ha la sua importanza.
Poi.
Bisogna passare un paio di pomeriggi con Patrick O'Brian.
Se non hai tempo per un pasto completo, puoi iniziare con un assaggio:



E poi bisogna viaggiare. Conoscere gente diversa.
La Nuova Guinea è un bel posto.
Gli Uomini di Fango della tribù Asaro sono molto simpatici.

3 commenti:

buoni presagi ha detto...

Preso ieri (e letto rispettando il consiglio di colonna sonora). Bella storia.

(occhio che il tatuaggio sulla spalla di Lemmy comparirà prima o poi su Nuvole Anomale :-P )

Diego Cajelli ha detto...

Grazie!
Comunque, abbiamo fatto apposta quel tatuaggio pellegrino in un ottica di viral marketing.

clyde ha detto...

appena vedo un galeone pirata già mi emoziono.... grande storia diè ma kzz dovevi proprio farlo morire??? questo era un MdN che meritava una seconda chance... o no?