martedì, luglio 28, 2009

Il paese degli uomini piccoli.



Conosco Giuseppe Di Bernardo, poco, ma lo conosco abbastanza bene. E' un tipo a posto. Uno che non perde la calma. Un signore.
Un albo del suo personaggio: L'Insonne, doveva essere dato in omaggio. Fatto sta che lo sponsor, a un certo punto, fa un passo indietro. Bloccando l'uscita del fumetto. Accampando timori per il testo della vignetta che vedi qui sopra.
Censura preventiva.
Evidentemente, per la legge italiana la parola "sottosegretario" da affiancare al cattivo di un fumetto è troppo pericolosa.
Giuseppe spiega bene, senza perdere la calma, tutta la faccenda sul suo blog.
Clicca qui per arrivarci.
Non voglio metterlo nei casini, per cui anche il mio sarà un post privo di rancori.
Nel frattempo, ho una soluzione per salvare capra e cavoli.
Cambiamo le battute.
Mi sono permesso di riscrivere il dialogo incriminato.
Provaci anche tu! Magari ne troviamo uno che non terrorizza lo sponsor!







19 commenti:

Hanuman ha detto...

suggerirei un "... e come saprai, anche un pilota di robottoni".

DIFFORME ha detto...

e, come saprai, anche un leccaculo di berlusconi


funziona

senility ha detto...

aberrante che l'unica soluzione prospettata per il futuro sia adeguarsi.

Diego Cajelli ha detto...

@Senility
Direi di no. Visti i fatti!

Anonimo ha detto...

...e, come saprai, segretamente sottoacculturato

Anonimo ha detto...

...e, come saprai, segreto culturista anche sotto

Cap.Crumb ha detto...

"anche un avvocato di un presidente della repubblica, ma NON italiano."

Anonimo ha detto...

... e come saprai padrone dell'azienda "Magic Italy"

Simone

Davide ha detto...

...utilizzatore finale?

Capitan Lkl ha detto...

Prendendo in prestito la tua idea, ho realizzato una vignetta simile; la proposta in questione è "... e, come saprai, un grande esperto di origami". Dovrebbe essere inoffensiva.
Altrimenti, potrebbe essere un grande sommelier di peti, un leggendario campione di arti marziali, una evidente contraffazione del più noto golem di fango e cabala, un piatto regionale abruzzese.

buoni presagi ha detto...

... un separatista (laico) del Burmini

Emanuela Lupacchino ha detto...

E come saprai, anche cantante.

Giuseppe Di Bernardo ha detto...

... e come saprai anche un collezionista di prepuzi.

-___-"

Filippo ha detto...

"e, come saprai, anche un paraponzipero"

Felson ha detto...

"e come saprai... ah, no non lo sai."

sraule ha detto...

ma secondo me c'è un problema anche con "industriale", non so come la vedete voi.

Anonimo ha detto...

Ma neanche nella TAI dei tempi del "membro del governo" si arrivò a tanto!

Solo che nella RAI dell'epoca si facevano anche sketches in proposito...

E se fosse:
"...e come saprai segretario alla sottocultura"

Troppo esplicito?

Isa

Mattia Bulgarelli (K. Duval) ha detto...

"...e come saprai, anche presidente di Univideo"

Questo SI' che sarebbe stato divertente. :P

@Emanuela Lupacchino: Ma guarda chi c'è! ^_^

Sergio Algozzino ha detto...

"e come saprai, anche presidente del consiglio!"
in fondo si sta presentando a una bella figliola, però è un pochetto troppo alto in effetti...