martedì, luglio 21, 2009

Dampyr e il signore delle vespe.



Tra i miei vari malanni c’è quello di credere un sacco alla sincronicità junghiana.
Per cui, ti lascio immaginare la mia reazione quando, a più o meno un mese dal’uscita del maxi Dampyr, un nido di vespe è comparso nell’angolo in alto della finestra del mio studio.
Panico. Anche perché io ho una paura fottuta delle vespe.
Dopo una lotta durata un giorno intero, dopo la costruzione di aggeggi, pertiche, finestre chiuse con il caldo che faceva, il giorno dopo sono andato alla Coop e ho comprato il vespinator. Uno spray appicicaticcio con gittata sei metri e ho sterminato il vespaio.
Una di loro, si vede che non era in casa durante l’azione bellica, continuava a tornare puntualmente. Per una settimana intera, verso le undici, passava a vedere che fine aveva fatto il vespaio e le sue socie. Ho posto fine al suo pellegrinaggio con giornale arrotolato foriero di cattivissime notizie per gli imenotteri.
Odio le vespe perché ne sono terrorizzato. Visto il mio terrore assoluto mi sembrava un ottimo spunto per una storia di Dampyr. Avevo già usato una delle mie paure per una storia, quella con i fantasmi-bambini.
Cercando notizie di mitologia e tradizioni legate alle vespe, mi sono imbattuto nel mito cinese dello Yaochong.
E’ un simpatico demone, di aspetto umano ed è il capo degli insetti con il pungiglione. Secondo la tradizione è sempre seguito da uno sciame di vespe.
Ci ho lavorato un po’. Aggiungendo una buone dose di Kung Fu e di Wuxia, partendo dal presupposto che gli stili interni del Kung Fu possano sconfiggere il suddetto e quelle cazzo di vespe.



Il risultato è tutto nella prima storia del maxi.

3 commenti:

sindromedisnoopy ha detto...

La vespa in primo piano no, pero...non farlo più! Ho ancora tutti i peli drizzati per l'apparizione inattesa dell'orrido insetto!

Greg ha detto...

scusa la domanda nerdosa ma che stile hai usato il baguazhang, lo xingyi o il taichi?

la terza in onore del compianto Carradine? la prima perchè la più evoluta? la seconda perchè la più antica?

Davide ha detto...

e questa è la seconda!

http://www.facebook.com/home.php?ref=logo#/photo.php?pid=487827&id=1476892829&ref=nf