lunedì, maggio 04, 2009

X Men origins, Wolverine!



Pellicola estremamente concettuale. Basata sul concetto di Hugh Jackman nudo o in canotta.
Che basta abbastanza per occupare svariati metri di pellicola, evidentemente.
Nel primo tempo io mi sono incasinato, ma è colpa mia.
Mi sono incasinato con i tempi narrativi. Prima c’è la guerra del Viet Nam, poi Wolvie e suo fratello entrano a far parte della squadra segreta di mutanti.
E in teoria dovrebbero essere gli anni ’80.
Vanno in africa, dal tizio dei diamanti a cercare l’Adamantio.
Però John Wraith (Will i Am), il tizio teleportante, ha in mano un mitragliatore dal design ultramoderno.
Allora non siamo negli anni ’80, mi dico.
Sei anni dopo, Logan fa il boscaiolo in Canada.
Se non siamo negli anni ’80, evidentemente vive in un villaggio dove hanno una insana passione per le macchine vintage.
E infatti lo inseguono con elicotteri moderni e Humvee H1, entranti in servizio nel 1992.
Però c’è Ciclope ragazzino che va al liceo. E’ sempre imbecille, ma ragazzino.
E a me non tornano i tempi.
Ma è colpa mia.
Nel secondo tempo invece, si balla la rumba.
Wolvie affetta una scala anti incendio mente essa cade, con un gran mulinellare velocissimo di artigli. Proprio come nei cartoni animati della Warner Bros o in Roger Rabbit.
Scopriamo che i pericolosissimi mutanti vengono tenuti in un posto molto sicuro.
Di fianco a una centrale nucleare, dentro alle gabbie dei criceti.
Intanto, il cattivissimo colonnello, fa operazioni chiurgiche nei corridioi, dove passa un casino di gente.
Costruisce l’arma XI, ovvero il mutante che ha il medley dei poteri mutanti di tutti i mutanti.
Lo comandi con la tastiera che è praticissimo.
Se scrivi sbagliato il comando ci pensa il correttore di Word.
Nel gran finale arriva la Real Doll di Jean Luc Picard/Professor Xavier.
Vedendolo anche io perdo la memoria, non solo Logan.
Ho visto Wolverine?
No.
Ho visto Australia.
E mi è piaciuto un sacco.

13 commenti:

Francesco Dellamorte ha detto...

infatti durante la visione di Australia ogni tanto pensavo "ora caccia gli artigli!"

:D

Lanterna ha detto...

Oddio, Hugh Jackman nudo o semi è un concetto su cui volentieri baserei una mia serata. Aspetterò pazientemente il DVD e cercherò di convincere mia figlia grande a diventare fan di Wolverine ;-)

sid ha detto...

no! è che siccome che...
io XMAN li adoro... non mi stai dicendo di NON andare a vederlo vero?!?

Alessandro Arcuri ha detto...

Non vedo l'ora che Stefano Disegni ne faccia la parodia, a sto punto... quella di Watchmen (altra boiata abissale, pare) gli era riuscita particolarmente bene...

Diego Cajelli ha detto...

@Sid
ATTENZIONE!
A tutte voi fanciulle consiglio VIVAMENTE di andare a vedere Wolverine.
Anche Australia, però.
Di più Australia.
Dopo che abbiamo visto Australia, la mia metà ha ordinato un mandriano da internet.

Bored ha detto...

l'hai detto Diè: il concetto Jackman nudo (^__^) vale da solo la visione!
epperò anche Shreiber vestito c'ha un suo perchè...
riguardo ai comandi c'ho pensato anch'io... un joypad sarebbe stato più comodo: freccia, freccia, triangolo, cerchio.
avrebbe potuto fare un sacco di combo...

sraule ha detto...

è inutile girarci attorno. basare il film sul lato b nudo di jackman è stata una mossa vincente.
forse gli strani paradossi tecnologici dipendono dal fatto che hanno conglobato storie degli anni '80, '90 e 2000, chissà.

a questo punto credo che dovrò noleggiare australia e poi guardarlo con il mute on.

Luca ha detto...

Io ho trovato un tocco di classe non da poco gli effetti speciali aggiunti disegnando coi pantone direttamente sulla pellicola!

Joel ha detto...

Cavolo Diego, sono proprio un tuo allievo (fiero di esserlo), ho pensato le stesse cose durante la visione ieri sera.
Deludente sotto ogni aspetto, Personaggi senza senso, credibilità della storia sotto il livello minimo accettabile, Logan spacciato per una persona normale alla quale tirano fuori la violenza con la forza, ed é il contrario!
Pessimo!

Zarabeth ha detto...

Se ci fosse Iggy Pop nudo andrei a vedere anche "Natale a Capracotta 4"... Wolverine non andrei a vederlo nemmeno con Harvey Keitel nudo (again). Hugh Jackman me pias minga. U_U E poi l'ultimo film tratto da un fumetto che non mi ha delusa è stato Sin City, di Miller/Rodriguez.

Anonimo ha detto...

Uno che conosco gli ha dato 6 e 1/2...Che trristessaaaa...
Isa

paolocoss ha detto...

Vabbè ma mi hai completamente rovinato la sorpresa... non si fa, eh.

Morgan21752 ha detto...

Ma chi è l idiota che ha ridotto il cane in quel modo???