martedì, marzo 24, 2009

Le incredibili avventure di Castelli e Cajelli seconda puntata!



Come dicevo qui

LE INCREDIBILI AVVENTURE DI CASTELLI & CAJELLI
# 3 Il mistero delle trasmissioni Tivvù sul mistero

- Caro Castelli, siccome lei è un esperto, vorremo invitarla ad una trasmissione tivvù sui misteri legati alla musica…
- Ah, bene! E di cosa parleremo?… Del fatto che il vero Paul McCartney è morto? Dell’ assassino di John Lennon che non è Chapman ma Stephen King e le foto dell’epoca lo provano?
Parleremo di Jim Morrison che è ancora vivo? Eh? Oppure delle relazioni tra Aleister Crowley e i Led Zeppelin?… Magari è il caso di accennare al fatto che Elvis era un alieno e che David Bowie è un androide costruito dalla Sony…
- Parli pure di quello che vuole, signor Castelli, ma c’è un problema…
- Dica!
- Come lei sa, in tutte le trasmissioni tv sui misteri, per contratto, ci deve essere un ospite che fa la figura dello scemo… e vista la sua posizione, non può essere di certo lei!
- Un momento, ho la soluzione, mi faccia fare una telefonata.
- Pronto, Cajelli?… Ci vieni con me in tv ad una trasmissione sui misteri?
- Davvero? CERTO!

LE INCREDIBILI AVVENTURE DI CASTELLI & CAJELLI
# 4 Gli Zombi invadono Buccinasco

- Pronto, Cajelli?
- Sì?
- Sono Castelli! Presto, raggiungimi a Buccinasco, pare che sia stata invasa dagli Zombi!
- Capperi!
- Tu porta la pistola che non si sa mai, io porto la macchina fotografica!
- Va bene!
Dieci minuti dopo, Castelli e Cajelli a bordo della Skoda verde in dotazione a Cajelli, arrivano nella piazza principale di Buccinasco, dove effettivamente, un gruppetto di morti viventi bighellona caracollando tra le panchine.
- Guardali! - dice Castelli, aggiungendo poi:
- Chissà se stato un Loa della tribù Yoruba, trasferito come schiavo ad Haiti a praticare il complesso rito Voo Doo del risveglio dei cadaveri, oppure se è frutto della tetradotossina estratta dalla ghiandole dei pesci palla!
- Bisognerebbe chiederglielo!
Mormora l’ingenuo Cajelli.
-Vacci tu, dice Castelli.
- Perché io?!
- Chi di noi due ha la pistola?
- Acc, mi hai fregato.
E così Cajelli, andò a far domande agli Zombi, ricordandosi troppo tardi che la pistola era ad acqua.
Castelli però fece delle bellissime foto.

4 commenti:

Engelium ha detto...

Vogliamo le foto! :P

Bellissime ste storielle... anche se Castelli ne esce un po' bastardo neh (tralasciamo che ne esce il Cajelli :P)

alex crippa ha detto...

eheheh!!!

e, comunque, che sintesi e che ritmo. complimenti.

Fabrizio ha detto...

Ma, tipo, fare una nuova rubrica fissa del blog?

Fab

Diego Cajelli ha detto...

@Fab
Non sarebbe un po' troppo?