martedì, febbraio 17, 2009

X Factor, sesta puntata.



In realtà non è stata la puntata numero 6. Senza dubbio è stata la puntata numero 666, la puntata della Bestia, e la Bestia, in questo caso, è Simona Ventura.
Lo show inizia alle 21.02, con un ospitata di Nek.
Nek è una delle mie perversioni. Ascolto spesso alcuni dei suoi pezzi, così come mi ingozzo sovente di cibo cinese radioattivo. Ciò nonostante, mentre Nek canta la sua nuova canzone le mie gonadi assumono le dimensioni dell’Arkansas.
Francesco annuncia che ci sarà un secondo superospite, Miguel Bosè.
Ma prima, ottocento ore di polemica video sulla gestione dei gruppi da parte di Mara e Gaudi.
Sono passati meno di dieci minuti dall’inizio del programma, e la Ventura sta già schiumando di rabbia e rosicamento. E’ pronta a fare a pezzi chiunque a colpi di accetta. Mi ricorda Bette Davis in “Piano… Piano, dolce Carlotta”.
E' una bambina quarantenne stizzita, con il volto tirato e le labbra a culo di gallina.
Forse, tra lei e Morgan è successo qualcosa che noi non sappiamo. Forse Morgan le ha rigato la macchina, strozzato il Chihuahua, frantumato le ceramiche di Capodimonte, forse gli ha rotto i pastelli e allagato la casa di Chivasso. Non lo so.
Quello che vedo è un ordinato, sistematico, progressivo e invincibile attacco nei confronti di Morgan.
Iniziano i BSOD con “My Sharona” dei Knack. Cantano indossando delle tute di pelle, in piedi su dei copertoni, con vicino delle ballerine con i copertoni di fuori. C’è anche un ballerino con casco e bandiera e luci intermittenti. Manca una tigre albina cavalcata da Sbirulino e poi Tommasini ci ha messo tutto quello che ci poteva mettere.
Piacciono, e tutti apprezzano il loro stoicismo. Non deve essere facile cantare con le palline strizzate nel cavallo dei pantaloni.
Facchinetti ci presenta Chiara, una modella scartata dal vallettaggio di San Remo. Tutta la puntata sarà un bel Messaggio Promozionale nei confronti di questa qui. Probabilmente è uscita dal comodino di qualche sottosegretario, un sottosegretario tanto sfigato da non essere riuscito a imporla a Bonolis. Quindi, ce la sciroppiamo a X Factor.
Chiara valletteggerà in questa puntata, noto che ha la stessa personalità e lo stesso appeal di un Picoglass vuoto appeso ad una parete.
Tocca a Noemi, con un pezzo classico, “Ain't No Sunshine", rifatto un po’ da tutti ma che io
preferisco nella versione morbida di Al Green.
Tornano i fiori, ma questa volta sono sulla fetta di collina dei Conigli su cui la fanno cantare. Un pezzo di prato inclinato con fiorellini, erbetta, arcobaleno sullo sfondo, nani di gesso, pentola d’oro. Quintilio, Parruccone, Mirtillo e Dente di Leone, ballano sullo sfondo.
Parte della canzone la canta in italiano, e secondo me è più convincente in italico idioma, piuttosto che in inglese inventato.
I giudici dicono la loro.
Sono più o meno le 21.30, quando la Ventura dice: “Sono rimaste solo due donne in questo programma, e io vi difenderò fino alla morte”.
Segnati questa frase, che sarà importante alla luce degli eventi futuri.
E’ il turno di Daniele. Sempre più venturizzato, canta un pezzo di Giorgia : “Goccie di memoria”.
Il pezzo, chiaramente, non lo conosco. E’ un orgia barocca di vocalizzi, gorgheggi, una Gang Bang di vocali che rimbalzano su loro stesse.
Morgan cerca di dire qualcosa. Cerca di spiegare, ma non può. E’ impossibile.
Si preferisce la frasina ad effetto, piuttosto che il concetto. Daniele, addestrato, scodinzola e riporta l’osso. Non sono nemmeno le dieci e io sono già stremato.
Non ne posso più.
Sono esausto da questo premiare l’atteggiamento del finto umile. Sono stanco di questo “forse” anteposto fintamente alle proprie risposte per apparire dimessi.
La Ventura è un animale politico-televisivo. Figlia dei tempi in cui viviamo, dove l’unico modo per rispondere ad un concetto è la provocazione o l’alzare il tono della voce.
La Ventura provoca, in un turbine di gretta ignoranza belluina, dove l’imperativo è attaccare e distruggere tutto quello che non si riesce a capire.
E per non essere capiti dalla Ventura basta usare un aggettivo diverso da “bello” per indicare una cosa gradevole alla vista.
Viva l’Italia.
E’ il turno di Andrea, o di Giops, o di Jobs. In molti stanno cercando di capire se ci è o ci fa.
Io mi accontenterei di capire come cazzo si chiama.
Canta “Milano e Vincenzo” di Alberto Fortis. Va bene. Certo, l’unico modo per fare di peggio dopo la performance della scorsa puntata era cantare “Nel blu dipinto di blu” togliendoci le vocali.
Giusto per non smentirsi, la Ventura ci regala un aneddoto personale di lei e Fortis. Però dice cazzate, come sempre, e confonde “Milano e Vincenzo” con “ Io vi odio a voi romani”.
E’ il momento di sapere che cosa ha deciso il pubblico da casa.
Ritorna Chiara, un carciofo con una busta in mano. Facchinetti ne loda le qualità vallettose. Parliamoci chiaro. Mi dispiace, ma io non posso assumere Chiara. A meno che non voglia aiutarmi a sistemare i fumetti che devo portare in cantina.
Il pubblico da casa decide che al ballottaggio ci andranno Daniele, i suoi occhialoni bianchi e il suo autotreno pieno di vocali.
Prima dell’inizio della seconda manche, arriva Miguel Bosè. Si fermerà come giudice aggiunto e per me è una bella scoperta.
Inizia Jury, con “Virtual Insanity” dei Jamiroquay. Questo ragazzo mi piace abbastanza.
Mara dice il ventesimo: bravo-moltobene-complimenti. Se arriva a ottanta, vince un soggiorno gratis di due settimane a Cattolica.
E’ il momento di una maratona polemica di ordine tricologico. Si discute sette ore sul fatto che ai Farias, piuttosto che cercare la canzone giusta per loro, hanno preferito tagliargli i capelli.
Tutti dicono la loro. Compreso un certo Peroni, un tizio vestito come l’imbonitore di un Luna Park, quello che ti invita a vedere i fenomeni da baraccone, tipo la donna pesce o il gigante più basso del mondo.
Ed ecco che escono i Farias, con le zazzere a modino, gel e pettinure da elegantoni.
Speriamo che Tommasini non decida che per rilanciare la loro immagine serva anche un intervento di chirurgia plastica, perché, ho idea, che questi ragazzi, pur di rimanere sul carrozzone lo farebbero.
Cantano “Quando nasce un amore” di Anna Oxa.
Il pezzo mi scivola di dosso come sudore nella pioggia.
E’ il turno di Matteo, con “Stay” degli U2.
Dato che sono un tamarro, i film di Wim Wenders, colonne sonore comprese, mi portano in uno stato simile a quello del coma etilico.
In più, ho abbandonato gli U2 dopo “Sunday Bloody Sunday” e il pezzo non lo conosco.
Non mi dice niente. Ma secondo tutti lo ha cantato bene.
Tocca ad Ambra Marie, preceduta da un video in cui mettono le mani avanti, spiegandoci perché hanno già deciso di farla uscire.
Nonostante tutto, Ambra Marie vestita come una Pin Up/Suicide Girl, e una scenografia da Lido Mirella, canta “Amore disperato” di Nada in modo piacevole.
I giudici dicono la loro. Bosè ci sa fare, ripeto, è una piacevolissima scoperta.
La sua presenza stempera il fastidio tremendo che mi provoca la Ventura in questa puntata.
Attenua la mia venturite, impedendo al mio organismo di collassare.
Dopo sei mesi di polemica, esce l’ultimo cantante: Enrico.
Canta: “Impressioni di settembre” della PFM.
Confermo che Enrico è il mio favorito. La sua performance mi piace moltissimo.
Bosè si commuove. E un po’ anche io.
E’ il momento di sapere chi andrà al ballottaggio con Daniele.
Il pubblico da casa decide che lo scontro finale sarà tra Daniele e Ambra Marie.
I due ragazzi cantano, fanno il loro appello e poi tocca i giudici.
Mara vota Ambra Marie.
Morgan vota Daniele.
Tocca alla Ventura decidere.
Parte un pippotto di mezz’ora in cui, sostanzialmente, si capisce che secondo la Ventura il popolo “è sovrano” solamente quando fa quello che vuole lei.
Altrimenti è colpa di Morgan.
Un festival di congiuntivi spericolati e di attacchi personali, dove alla fine Morgan fa l’unica cosa che può fare uno abbastanza sano di mente.
Si alza.
E.
Se ne va.
La Ventura deve scegliere tra due dei suoi cantanti. Ambra Marie e Daniele.
Un paio di ore prima, aveva detto che avrebbe difeso fino alla morte le uniche due donne rimaste nel programma. Infatti, non ha problemi a eliminare Ambra Marie e a tenersi Daniele.
Alle 0.25, sul mio taccuino compare l’appunto: “Sei una buffona di merda.”
Fine della sesta puntata.

Nota conclusiva.
Puntata noiosa, pesante, che mi ha regalato un nervosismo crescente, tipo quello che mi veniva quando guardavo ancora i telegiornali.
Potrebbe essere l’ultima puntata che guardo.

41 commenti:

Onofrio ha detto...

«Potrebbe essere l'ultima puntata che guardo».

NNNNUOOOOOOOOOOO!

...e io poi come farei a sapere cosa succede il lunedì sera?

Resisti, resisti per noi.

marti ha detto...

E' vero, resisti.
Se ci abbandoni tu crolliamo tutti.
La Ventura è orribilmente ignorante e arrogante, una pena.
Quasi peggio dei politici (e ce ne vuole), sembra un randagio affetto da rabbia.

Danilo ha detto...

"Sei una buffona di merda", mentalmente l'avevo appuntato anch'io...

spino ha detto...

Non ti azzardare! il TUO xfactor è l'unico che seguo... :D

sid ha detto...

d'accordissimo sulla Ventura. poi l'attacco finale a dare la colpa a Morgan è stato ridicolo!

laura ha detto...

Ma la Maionchi non somiglia a Ursula la strega del mare?

[ral] ha detto...

Gigiona Ventura, dai, altrimenti che spettacolo sarebbe?

IL GABBRIO ha detto...

Ti prego, tieni duro e continua a recensire X-Factor...il martedì non aspetto altro! : )
Non lo seguo molto, tranne che sul tuo blog ma, forse sbaglio, Morgan ha votato Daniele per mettere la Ventura nella posizione di dover scegliere o ha sempre preferito Ambra Marie?

P.S.
contemporaneamente a X-Factor su mtv davano un concertino dei Bluvertigo...

Tesorocaro ha detto...

Grazie, una cronaca favolosa e spassosissima.

RESISTI!

loscofiguro ha detto...

STANDING OVATION PER DIEGO!!!!!!

P.S. io ho smesso di guardarlo con la prima puntata.

Dell'anno scorso.

Design270 ha detto...

Se smetti avvisa che mi evito di tornare a casa prima il Lune e mi vado a fare un birrino. Praticamente mi sorbisco il pippottone del Lunedì per assaporare meglio il tuo resoconto del Martedì.
Comunque è vero, ieri è stata una rottura di palle colossale. Traspare anche dall'umore del tuo resoconto che è meno brillante del solito, anche se in ogni caso sei davvero la luce in fondo al tunnel.

Morgan e la Maionchi sono spassosissimi anche quando si punzecchiano e la Ventura fa come Berlusconi, ti accusa lei prima che lo faccia tu. Insopportabile. Per tutta la puntata ha tenuto la faccia di gesso, se è vero che il pubblico vota i giudici, ecco spiegato il motivo per cui a lei continuano a far fuori concorrenti.
La gara sta diventando dura, il livello è abbastanza alto e secondo me i prossimi a cadere saranno nell'ordine Farias - Andrea - Daniele - Matteo - Noemi ... ecco guarda che bel gioco, il totoxfactor, chi uscirà nelle prossime 5 puntate?

Anonimo ha detto...

Noooooooo
L'unico motivo per cui guardo X-factor è per leggere la ua recensione al martedì.
Nun ce lassà!

--Fab

il.Benci ha detto...

Noooooooo
L'unico motivo per cui guardo X-factor è per leggere la ua recensione al martedì.
Nun ce lassà!

quoto e riquoto, l'unico motivo per cui mi ero messo a guardarlo era poter leggere e capire la tua recensione :D

Anonimo ha detto...

Complimenti, complimenti, complimenti!!! Non cambierei nemmeno una virgola di questa "telecronaca" X Factor2. Condivido appieno tutto ed anche lo stress che provoca la Ventura... Xò Diegozilla ti prego: resisti. Facciamolo per solidarietà verso Morgan... e gli amanti del vero X factor... chissà che alla ventura non arrivi la vocina all'orecchio che deve imparare anche ad ascoltare, che i riflettori non possono stare sempre puntati su di lei... alla fine la ruota gira e lei sta già stufando troppo... che non sia il momento di cambiare aria?

Ancora grazie Diegozilla. Sapere che altri percepiscono la stessa inquietudine ad assistere al Ventura Show, mi rende il dolore mezzo gaudio...

IL GABBRIO ha detto...

Mmm...ho letto successivamente il post sui telegiornali...quindi ritratto: se Ventura & Co. sortiscono lo stesso effetto dell'informazione in tv, è il caso di darci un taglio...ho sperimentato spesso la stessa cosa e capisco che non è tanto per dire, ci si incazza veramente!

Non so perché ma mi è venuta in mente la prima edizione di "Amici", si chiamava "saranno famosi" credo. Allora c'era la categoria Musica...hanno trasformato i pochi musicisti in cantanti e attori...non l'ho più visto.

spino ha detto...

@ Gabbrio:

Ti sbagli...la prima "VERA" edizione di Amici si chiamava...Amici...solo che non era condotta da Mario de Costanzi, ma da Lella Costa.

Era un piccolo talk show in studio in cui la Costa e alcuni giovani parlavano di tematiche, appunto, giovanili.

Poi probabilmente l'auditel era poco, il livello della trasmissione troppo alto, ed anno preferito livellare alle altre produzione Made in P2...

L. ha detto...

Ridendo e scherzando pure io ieri ho accostato il nervosismo che mi genera la Ventura agli attacchi di bile scatenati nel mio organismo dai Telegiornali...è un sentimento comune al popolo sovrano/schiavo di Morgan....:)

IL GABBRIO ha detto...

@ Spino

Porca miseria...è vero! : )

Enrico Teodorani ha detto...

Il fatto che X Factor ti stia provocando - di puntata in puntata - un crescente nervosismo lo si nota anche dai tuoi ultimi due post sul programma, decisamente meno brillanti rispetto a quelli iniziali. Posso capire il tuo stato d'animo: anche a me la Ventura spessissimo fa venir voglia di sfasciare il televisore, ma ti prego di continuare a scrivere i tuoi geniali resoconti su X Factor; tutti i martedì io, mia moglie e mio figlio non vediamo l'ora di leggerli.

Andrea V. ha detto...

Insomma, sei X-sfatto.

AC ha detto...

"la Bestia, in questo caso, è Simona Ventura", "E' una bambina quarantenne stizzita, con il volto tirato e le labbra a culo di gallina", "La Ventura è un animale politico-televisivo", "La Ventura provoca, in un turbine di gretta ignoranza belluina, dove l’imperativo è attaccare e distruggere tutto quello che non si riesce a capire.", "la Ventura...dice cazzate, come sempre", "venturite", "secondo la Ventura il popolo “è sovrano” solamente quando fa quello che vuole lei.Altrimenti è colpa di Morgan", e dulcis in fundo "Sei una buffona di merda.": t'amo pio Diego...

"Potrebbe essere l’ultima puntata che guardo": per piacere resisti!! Concordo che le puntate siano di una lunghezza e pesantezza tremenda, e che possano avere pesantissimi effetti collaterali, ma resisti! Magari fai come me: io lo registro così posso eliminare la munnizza che sta attorno e evito di spararmi un colpo alle tempie...o alla Ventura!

Joel ha detto...

La Ventura non capisce, o non vuole ammettere, che Morgan parla e argomenta perché é competente e non può limitarsi a dire: Bravo, bene, continua così!
Comunque a mio parere é stata una delle migliori puntate a livello canoro, Enrico su tutti.
E per la prima volta i Farias hanno convinto.

Alberto ha detto...

Daniele per la prima volta ha fatto una figura quasi barbina (poi però, dai, I wish era perfetta). La Ventura di musica non capisce un tubo, ma non l'hanno messa lì per quello? E Morgan, oh, è competente e arguto e tutto, ma qualche volta ha ragione la Maionchi: due balle. In fondo, se s'era preso la figlia di Argento, un Dio infallibile non sarà.

giustina ha detto...

sono allo sbando: ho votato perché i farias restassero- gli stessi farias che avrei buttato a mare dalla prima puntata - ma sai qual è la cosa più surreale? il messaggio che ti arriva in risposta: " X- FACTOR TI RINGRAZIA PER AVER VOTATO. X-FACTOR, LA TRASMISSIONE PIU' SEGUITA DAI LAUREATI IN PRIMA SERATA". eeeehhhhh?????

non so cosa mi stia succedendo, ma è colpa di morgan sicuramente.

in ogni caso, per me, Peroni è birra da bersi gelata e basta.

Ren ha detto...

Guarda, penso che la gag "vi difenderò fino alla morte" - "non me ne volere ambra marie torna a fare cappuccini" resterà stampata nella mia mente per secoli: ho riso come una beota. Peccato perchè AmbraMarie mi piaceva molto....peccato sia stata condannata a morte da quella camiciuola tipo tovaglia da picnic.

Scoperto il tuo blog sento che lo seguirò con piacere!
Posso aggiungerti tra i miei link?♥

Anonimo ha detto...

TI PREGO NOOOOOO!!!!!

ro-mario ha detto...

"Potrebbe essere l’ultima puntata che guardo."

ma come... proprio adesso che avevo capito che Mara NON è la Venier?!?

savicli ha detto...

hai fotografato alla perfezione quello che ho vissuto io e penso tutte le persone con un cervello autonomo.
semplicemente sublime.
grande!!!

Anonimo ha detto...

"Tutti dicono la loro. Compreso un certo Peroni".
Peroni, all'anagrafe PierPaolo.
produttore musicale, collabora con Cecchetto e credo dobbiamo ringraziare anche lui se i finley sono stati prodotti. grazie, si. grazie.
nella vita privata è compagno-marito-non-so-la-qualifica-esatta-ma-sta-insieme-a syria.che è amica di andrea-giops-jops.
apperò, quanto è piccolo il mondo.
e se ho iniziato a guardare x-factor è colpa tua.
quindi vedi di arrivare all'ultima puntata, poche storie!!

Anonimo ha detto...

"Maestro?" -disse dal fondo del fondo della classe, sollevando la manina che si erse di poco oltre le teste capellute degli altri alunni- "Che cos'è un Picoglass?"

Non ce la faccio a vedere l'originale, preferisco i commenti, almeno la fantasia funziona ancora...Ah! Dal commento di Teodorani noto che la sua recensione settimanale di X-Factor- è propedeutico al rinsaldamento dei legami familiari: non ne è orgoglioso?

Isabella
P.S. Sto facendole pubblicità per ogni dove.

Michael Myers ha detto...

Non farti pregare!
devi continuare e basta!
è una delle cronache più spanciatamente spassose che abbia letto!
Però un appunto te lo devo fare... Come puoi sostenere che la Ventura non difende le donne a spada tratta?
:) ;)

St3! ha detto...

CONTINUAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Firmato:

Un dipendente da Diegozilla

AKAb ha detto...

mmm
mi scuso in anticipo per la mi segnalazione fuori post
ma credo di farti cosa gradita passandoti questo link http://vids.myspace.com/index.cfm?fuseaction=vids.individual&VideoID=52141350
se già non lo conosci..
..alcuni spunti veramente interessanti su questioni aliene..


mmm
per quanto riguarda xxxfactor
voto il ciccione senza occhiali..
per ora.

Diego Cajelli ha detto...

RISPOSTA TARDIVA E CUMULATIVA!


Grazie per il sostegno.
MI farò forza e vedremo che cosa succede lunedì prossimo.

il PICOGLASS è la marca di quelle cornici economiche, a vista, con il fondo in compensato e le clip per tenere fermo il vetro.

Chi mi vuole linkare mi può certamente linkare.

Vado a vedermi gli alieni, grazie
Akab.

Grazie a tutti!
:-)

E comunque:
"Le mie parole sono oro colato, le vostre... Bigiotteria."
(Morgan, X Factor, 16.02.2009)

michaela ha detto...

mi unisco al coro dei 'resisti!': dove potrei trovare un altro cronista così fedele, che cita anche Parruccone e Quintilio?! A proposito di Bosè, qualcuno si ricorda i suoi 'muchas mierda' ad Operazione Trionfo?

[Mr.BEAST] ha detto...

Nooooo se n'è andato Uolter, non andartene anche tuuuuuuuuuuuuuuu!

kingsimon ha detto...

due ordini di pensieri: pensioro numero a , ogni volta che vedo i rpovini di icsfactor mi viene la domanda piu' banale del mondo , che e' " morgan e la maionchi sono due che lavorano da una vita nella musica , possono piacere o meno , ma sanno quello ch dicono , proprio anche solo per esperienza diretta......la ventura , a parte i bocchini e i soldi, che cosa cazzo sa????? nulla mi vien da rispondere , e infatti mi metto nei panni di questi ragazi che vanno a fare i provini e si trovano sta cretina della ventura, io mi sentirei offeso , tanto valeva andare a comprare il giornale e chiedere all'edicolante...la competenza e' la stessa"
pensiero2 , BASTA , con la logica della violenza , della guerra della belligeranza forzata , in pura teoria questi signori cantanti stanno facendo arte, e allora perhe' metterli uno contro l'altro , l'eidea di chi vince e chi perde , con tutto lo squallido sentimentalismo che ne consegue , quando vado a suonare , non e' che poi alla fine il gruppo della serata che non e' piaciuto lo mandano a casa ....ovviamente tutto questo credendo che quello che vediamo sia roba vera e non iuna orrenda messinscena.... odio , sempre piu' puro e distillato

AlessandroDiVirgilio ha detto...

No, non puoi lasciare!
Specialmente adesso che, tra colline dei conigli e Impressioni di Settembre, mi hai regalato il brivido dei ricordi!

AC ha detto...

Diego, sapendoti fan della signora Ventura spero di farti cosa gradita inviandoti queste sue perle di saggezza (dal sito di X Factor): "Simona propende col credere che la gran parte di responsabilita' l'abbia avuta Morgan con la sua strategia di gioco. "Qualche responsabilita' pero' ce l'ho anch'io" dichiara la Ventura "sto pagando per aver scoperto Giusy!""

Risulta ovvia l'assoluta necessità che tu stoicamente resista e rimanga con noi!!!!

carlo ha detto...

RITIRATI, lasciaci guardare x factor in pace, FORSE è meglio...!!

Anonimo ha detto...

Non smettere ti prego!!