martedì, dicembre 30, 2008

Nuovissimi argomenti di conversazione



Lo sai, Diegozilla aiuta i suoi amici a fare bella figura in tutte le occasioni.
Dal fatidico primo appuntamento, alle cene di gala, fino all'incombente festa di capodanno.
E' una delle chiavi di ricerca più frequenti di questo blog, ed è uno degli appuntamenti fissi.
Clicca qui per vedere le puntate precedenti.


Ci sono più Barbie in Italia che canadesi in Canada.

La gara di schiaffi in faccia, tenuta a Kiev nel 1931, venne vinta dalla coppia Bezbordny e Goniusch dopo trenta ore di schiaffeggiamento.

Il pittore Claude Monet vinse 10mila Franchi alla lotteria.

Il cervello assorbe il 25% di tutto l’ossigeno del corpo.

L’industria del cioccolato assorbe il 40% della produzione di mandorle.

Per un certo periodo, Frederic Chopin si fece crescere la barba soltanto da un lato del viso.
“Tanto il mio pubblico mi vede solo dal lato destro”

Clark Gable si faceva la doccia quattro volte al giorno.

Il fossile di “Lucy”, l’ Australopithecus Afarenisis, venne chiamato così perché i paleontolgi che la scoprirono erano fan di "Lucy in the Sky with Diamonds," dei Beatles.

Soltanto un satellite è stato distrutto da un meteorite.
L’Olympus, dell’Agenzia Spaziale Europea, la collisone avvenne nel 1993.

Matthew McConaughey, era la proposta degli studios per interpretare il ruolo di Jack Dawson in Titanic, ma il regista James Cameron volle a tutti i costi Leonardo DiCaprio.

La capacità di memoria del cervello umano supera i 4 Tera.

James Doohan, l’attore che interpreta Montgomery Scott in Star Trek, è privo del dito medio della mano destra.

La prima medicina solubile in acqua, fu l’Aspirina.

Ernest Loftus, iniziò a scrivere il suo diario a 12 anni. Continuò tutti i giorni per 91 anni.

Il 40% dei profitti di McDonald arriva dalla vendita degli Happy Meal.

Secondo gli esperti di paranormale, la capacità di vedere i fantasmi, è al suo massimo quando si ha sette anni.

Il Canada è il più grande importatore si auto americane.

Ci sono trenta pezzi di Lego per ogni persona che vive sulla Terra.

Il 75% delle persone si fa la doccia lavandosi dall’alto verso il basso.

Mediamente, si guardano otto case prima di comprarne una.

Le persone che vivono in montagna mangiano il 30% di biscotti in più rispetto alle persone che vivono in pianura.

L’ 85% delle donne indossa il reggiseno della taglia sbagliata.

Hai le stesse probabilità di vincere alla lotteria quante ne hai di essere attaccato da uno squalo.

6 commenti:

CREPASCOLO ha detto...

Se toccasse a noi di dover attaccare bottone utilizzando gli elementi diegozillici, travolti dalla concitazione del momento, probabilmente risolveremmo con qualcosa di questo tenore:
In Canada, ci sono donzelle simil Barbie tanto numerose da poter colonizzare l'Italia se volessero, ma non vogliono. Preferiscono alzarsi, fare colazione con mandorle al cioccolato e fare la prima doccia delle 4 previste nel corso della giornata, sognando un rendez vous con Gable o McConaughey. Corrono al lavoro al volante di auto americane. In ufficio, ascoltano Chopin con il lato sinistro del loro cervello, il che impegna il 25% dell'ossigeno nella stanza. Se da una stanza togli un quarto dell'ossigeno, puoi avere le allucinazioni e ti pare di vedere le ninfee di Monet. Per rimediare, le iper ingieniste Barbie canadesi motorizzate USA usano schiaffeggiarsi fino a danneggiare irreparabilmente il dito medio della mano destra. Le ragazze di Ottawa e Toronto hanno nove dita in tutto, ma cercano di distogliere l'attenzione del loro interlocutore, indossando reggiseni di taglia sbagliata.
Una vita foriera di stress che le bamboline della terra dello sciroppo d'acero raccontano in interminabili diari, mentre ascoltano i Beatles. Il loro stile di vita ( 4 shampoos al giorno, schiaffoni a go go ed asfissia da reggipetto ) potrebbe essere interrotto solo da un meteorite che azzerasse il Quebec - come predetto da una veggente Barbie canadese minorenne ( sette anni e nove dita ) nutrita a biscotti ed Happy Meal ( è ovvio che poi preveda catastrofi ).

Diego Cajelli ha detto...

Venti minuti di applausi!

KoTa ha detto...

Avevo letto che la capacità di memoria del cervello umano non superava i 20 gb...vabè che la fonte era Focus...

L. ha detto...

4 Tera....


Voglio una maledetta presa USB dietro l'orecchio, cacchio!

sraule ha detto...

inoltre siamo a corto di lego.

Locomotiva ha detto...

Aggiungiamo anche che Scotty, il dito l'ha perso sbarcando il D-Day in Normandia, Juno beach, come artigliere della Royal Canadian Artillery, e la buttiamo sull'eroico.