mercoledì, luglio 16, 2008

Diegozilla va a destra?!!?!?!?!




Mi dice Bertelè via mail:
Bravo, hai convinto la Mussolini, ma per altri motivi...
Allega link al corrierone e... Oh cacchio che cosa leggo!:

la maternità non può essere svilita e offesa per speculazioni commerciali»
Spot della Tim, interpellanza alla Camera
«Promuove una sessualità irresponsabile»
Mussolini, Carlucci e Di Centa: «In tv il nascituro viene ridotto al prodotto del gioco di una notte»

(qui l'articolo completo)

Porca miseria, non ditemi che quelle tre leggono Diegozilla!
Comunque, per dovere di cronaca, la mia posizione era un po' diversa.
Qui il mio articolo.
Ma si sa, oggi è facile essere strumentalizzati!
:-)

10 commenti:

ottokin ha detto...

No no Diè...Tranquillo, non stai andando a destra è la pubblicità che fa veramente schifo!!! Se ci fosse stato un governo di centrosoprasottodestrasinistra sarebbe stato uguale!!!

Il dramma vero è proprio nella comunicazione della TIM. Mentre le altre compagnie la buttano sulla famiglia e sulla simpatia/comicità TIM la butta sugli omini piegati a metà come un foglio di carta!

Altro che problemi inutili come le imrponte dei ROM! Sono ste cazzate che fanno tremare il Paese!
eheheheheh :-)

alessio ha detto...

"rispolvera un concetto della sessualità tipico degli anni '70 oramai superato".... bhe... è evidente che la centa e la mussolini, nate all'inizio dei '60, negli anni '70 la davano con parsimonia

Fabrizio ha detto...

Mah...

belacazzaaaataaa, come diceva Minkia Sabbri.

Intanto ci prenderanno le impronte digitali, mentre il garante della privacy INSORGE sulle intercettazioni telefoniche (?!)

E delle violenze di Bolzaneto non gliene frega un cazzo a nessuno...

SIGH!

Fab

The Comedian ha detto...

"Perchè il sesso è un peccato moooortaale.... Dominus Vobiscum..."

Insomma, non va bene perchè "fate l'amore non fate la guerra" è uno slogan sconveniente e passato di moda?

D'altronde, se robe come questa
http://torino.bakeca.it/varie-regali/single-ring-anello-di-rjv866117
saltano fuori impunemente non ci si può stupire per nulla...

Anonimo ha detto...

A Die', ma quello spot oltre che essere sipido e divertente, nonchè divertito e ben fatto, cosa dice di falso su qeulla che fu l'etica e l'estetica hippy?

La tua alzata di scudi ,mi sa un po' di politically correct, e francamente un po' peloso.

Aho, se la davano ... la davano. Se poi si preferisce dirlo in francese così è più chic e non si offende nessuno perchè nessuno capisce...ok: " si la donnaient, la donnaient"; fatto: più chic, nessuno pensa male, non si è detta la verità...insomma, un bel po' di ipocrisia.

A Die', scusa se qualcuno ha ancora un po' voglia de parla' come se magna e magari de riderce un po' sopra.

alessio ha detto...

anonimo: "quello che fu l'etica e l'estetica hippy" non lo decidono manco gli hippy, visto che c'era enorme differenza ad esempio tra un figlio dei fiori di berkeley e uno della sapienza. men che meno può esprimersi in merito la tim o uno come te che dice che "la davano".

e daje, su.

Anonimo ha detto...

Comunque la peggiore è la cosiddetta sinistra, guarda che cazzo dice la giornalista Marrone su Liberazione (giornale del partito Rifondazione) di ieri, cito solo la parte più indecorosa: "Quella ragazza tim manda un senso di grande serenità e di gioco, di consapevolezza del proprio corpo e della propria età. Avete ragione, forse è un'immagine anni Settanta, un decennio in cui le ragazze si divertivano facendo l'amore, immaginandosi una vita diversa, piena di cose da fare, di musica e di interessi verso gli altri. Chi l'ha detto poi che non abbia veramente amato tutti i "padri" di quel futuro figlio/a? Sono passati tre decenni. Sarebbe straordinario se tutta quell'energia degli anni Settanta usata per scoprire il proprio corpo, per vivere la propria sessualità senza sensi di colpa, senza l'oscurantismo della religione, fosse arrivata alle ragazze di oggi così come lo spot vorrebbe far credere."

P.S.- Io non sono l'anonimo di sopra!
;)

Locomotiva ha detto...

"Diegozilla va a destra?!!?!?!?!"
Sé, sé, sé...
'spetta, 'spetta, che adesso escono le intercettazioni in cui il Diè e il Silvio parlano di gnocca...

Pensavate che la legge fosse per coprire gli altarini di chi?

( :D :P )

P.S: Tutta sta baruffa è discussa (per colpa mia) anche in questo blog di unA Copywriter.

Diego Cajelli ha detto...

Mi diverte da matti quando qualche anonimo viene qui a farmi tottò sul culetto.

Anonimo ha detto...

per Alessio:

Aho, perchè? Se c'è una cosa che univa er Fijo de' Fiori de Berkeley a quello de la Sapienza era proprio che la daveno a tutti.

Orte al fatto che erano quasi tutti figliocci de papà.

Che sta' a di'? Che nun la daveno? Ma che? Me stai a cogliona' ?