martedì, maggio 08, 2007

La fine di Lost.

Qui si dice che Lost terminerà nel 2010.
119 puntate, sei stagioni.
A pensarci bene bene bene bene bene bene bene bene esiste un finale in grado di non deludere me e altri svariati milioni di spettatori nel mondo.
Il finale non deludente di Lost, dopo tutta la carne messa al fuoco è il seguente:

L’ultima puntata verrà trasmessa contemporaneamente in tutto il mondo, una diretta mondiale, la più grande diretta planetaria dopo gli eventi dell’11 Settembre.
Nella frequenza di trasmissione dell’ultima puntata è inserita una vibrazione ultrasonica, percepibile coscientemente solo dai barboncini bianchi di nome Briciola.
Altrimenti, nel cervello umano, e nei cervelli di tutte le creature biologiche che stanno guardando il programma, quella vibrazione, con effetto tipo diapason, rimbalza all’interno delle sinapsi celebrali fino ad un livello massimo, generando una sorta di larsen neurale.
I nervi amplificano silenziosamente e in concomitanza al finale tutti i cervelli di quelli che stanno guardando Lost esplodono all’unisono.
La più grande strage di massa della storia della televisione.
Ovvero il reale obiettivo segreto del Progetto Dharma, che esiste davvero ed è finanziato dagli Illuminati di Baviera e dalla Foppapedretti.
Ecco, questo finale non mi deluderebbe.
In più, c’è la possibilità di un finale aperto, ovvero, richiamati dal suono delle esplosioni dei cervelli sul nostro pianeta, gli alieni del pianeta X decidono che è arrivato il momento buono per invaderci.
E sui titoli di coda, i superstiti che nel momento culmine erano in bagno, possono vedere le astronavi all’orizzonte.
E inizia una guerra tra gli Alieni, i sopravissuti e le armate dei Gladiatori Foppapedretti.
Bello!
Figata di finale!

10 commenti:

marco S ha detto...

il larsen neurale disegna un savage dragon cerebrale, che evita di affrontare i suoi conflitti irrisolti rimanendo in cameretta ad ascoltare musica per emoboys?

Diego Cajelli ha detto...

E' un finale alternativo!

Diè!

Anonimo ha detto...

I sopravvissuti saranno soltanto i losties sull'isola (per questo stanno facendo i test sulla feritilità... devono accertarsi che il mondo possa essere ripopolato!
(vista la 19?)

Mauro Uzzeo

alessandro ha detto...

bene, uno squalo nella serie si è già visto. Ora c'è la matematica certezza che quando ricompairà la prossima volta ci sarà anche qualcuno che cercherà di saltarlo, temo.

Che bruttissima notizia.
Peccato, perché secondo me se doveva reggere ancora per una stagione, c'erano buone possibilità che il risultato fosse ancora (molto) buono. Così, la vaccata si fa praticamente certa.

a.

Marco Rizzo ha detto...

mah, il corriere fino a un mese fa dava la serie chiusa con questa stagione. Non mi fido granché...

Quadrilatero ha detto...

Forse sono troppo ottimista ma penso che facendo solo 16 puntate all'anno si dovrebbe favorire la qualità e non allungare troppo il brodo.
Io ci spero. Ci si rivede nel 2010.

alessandro ha detto...

Ho visto la 3x20.
Mi rimangio tutto.
Possono andare avanti per secoli.

^__^

a.

minty ha detto...

Tra i sopravvissuti ci sarò io, che ho piantato 'sto polpettone a fine 1° season, e quella sera starò riguardandomi un film con Bogart.
Così' avrò già i pop-corn a portata di mano per il secondo spettacolo: "Ultimatum alla Terra" X-D

(Sempre se un tram non mi stira prima del 2010 ;__; *scaramantic*)

Ciao!

BuyLevitra ha detto...

Thanks for article!

Phentermine ha detto...

Thanks for interesting article.