mercoledì, marzo 21, 2007

Ritorno a casa

Roberto ha ragione, il glamometal è cosa sua.
Cosasua nel senso buono, e io questa mattina mi sono svegliato con meno lustrini e ballerine, c'erano però tanti stivali e cavalli.
Torno a casa, da quello che stavo ascoltando prima che il revival anni80 solleticasse la mia nostalgia.
E' tempo di country e di chitarre sudiste!




2 commenti:

il.Benci ha detto...

a questo punto potrei consigliare ad entrambi i "Desperados" gruppo del 2001di Tom Angelripper, leader degli storici Sodom.
In tempi di nani in fiamme un gruppo country heavy-metal ha tutto il suo porco fascino

RRobe ha detto...

Adesso mi sento come il "cattivo inibitore".
La confraternita del Glam è grande!