giovedì, febbraio 08, 2007

La Lezione di domani

Tùmorrov, venerdì, riprendo le lezioni di sceneggiatura in Seconda Fumetto.
Le due classi, la Prima e la Seconda, ce le siamo divise io e Foschini. Il sottoscritto ha avviato la Prima e il Foschetto ha avviato la Seconda, e ora, a metà anno, ce le scambiamo. (Nell'ottica di: due punti di vista sono meglio di uno)
I ragazzi di Seconda mi hanno chiesto di leggere tutti assieme un mio fumetto, e di spiegargli, passo per passo, tutte le mie scelte narrative. Tutti i perché e i percome ho fatto così e non cosà.
Per comodità, visto che è in edicola nau, il fumetto che leggeremo domani è Nick Raider 2.
Ho pensato che una storia lunga offrisse più elementi didattici di una storia breve.
Confesso che non ho mai fatto una lezione così.
Vi farò sapere come è andata.

6 commenti:

Il Figlio Buono del Diavolo ha detto...

Al grido di un femminile cameratismo mentre ci tiriamo le cuscinate e ridacchiamo come oche: "vogliamo tutti i particolari! Hihi!

GL

La ele ha detto...

No Gian Lu, ormai al secondo anno di lezione con Diego noi ragazze non ci lanciamo più cuscinate, non facciamo le oche, e non ridiamo nemmeno.
Fumiamo Marlboro, giriamo con aria incazzata, e i particolari li chiediamo una volta sola con gentilezza, la seconda volta parla la 9 millimetri che abbiamo nella borsetta. (Beh almeno la borsetta lasciatecela, dai...)

La ele

Joel ha detto...

Correggo il maestro; non abbiamo chiesto noi del secondo di leggere un TUO fumetto, anche se nelle notti di solitudine ci piace(a tutti)toccarci sfogliando Pulp Stories. Si; esiste un ultra complotto, di natura bonelliana, atto a svuotare le fumetterie del materiale dimostrante la validità dei personaggi Bonelli in mano ad autori di valore.Ci ha dunque contattato una squadra di letteristi Bonelli, con foto compromettenti di noi che, per finire le tavole su Il Vento e il Leone, ricalchiamo gli albi di nathan never. I letteristi bonelliani; famosi per la loro capacità di inserire messaggi subliminali nei baloon, ci hanno poi imposto, impugnado le foto succitate, di chiederti una lezione di questo tipo. Quindi, Maestrone bello, vai tranquillo noi siamo con te! ma contro le foto di Nathan Neva ricalcato non abbiamo potuto fare nulla. a domani

La ele ha detto...

"Diego Cajelli: può provocare effetti collaterali.
Su soggetti femminili provoca lievi problemi neurologici, nei casi peggiori improvvise crisi violente, accompagnate da occasionali citazioni di frasi tratte da uno qualsiasi dei film di Bruce Willis.
Su soggetti maschili provoca lievi allucinazioni, spesso legate a teorie di complotti e cospirazionismi.
Non prendere dopo i pasti e tenere fuori dalla portata dei bambini."

La ele

joel ha detto...

posologia ulteriore: agitare con delicatezza prima dell'uso; due volte in senso orario e una antiorario per un'oretta; attenzione! Durante questo passaggio sarà possibile assistere ad una serie di eventi:

1, il soggetto in agitazione potrebbe intrattenere l'aquirente, raccontando aneddoti spaventevoli, tra questi, segnaliamo la presenza di un passaggio interessante riguardante un gatto in un sacchetto di plastica durante una gita notturna ad una chiesa.

2, l'agitato potrebbe inoltre, iniziare una sessione di ritaglio e incollo, da molteplici riviste, e proporvi il risultato spacciandolo per un fumetto Cajelli style.

fine posologia

Lavinia ha detto...

Questo è uno di quei momenti in cui sono fiera di stare nella classe dove sono! :-D