giovedì, gennaio 18, 2007

Supporting Cast

La seconda fila, quella che sta un passo dietro ai protagonisti principali, quelli che diventano, nella logica della serialità, importanti quanto i main characters.
Le loro psicologie vengono definite un poco alla volta, seguendo una continuity parallela, e molto spesso, mi stanno più simpatici dei protagonisti stessi.

Ecco la mia personalissima Top Five dei personaggi secondari delle mie serie preferite.


- 5 -
Abraham Benrubi: Jerry Markovic, in E.R.
E.R. non è più E.R, è una pallida, schizofrenica, immemore degli script precedenti, semi imitazione malriuscita e raffazzonata di ciò che è stato per 5 o 6 stagioni.
Ma almeno lui c’è sempre.



- 4 -
Grace Lee Whitney: Janice Rand, in Star Trek T.O.S.
Merito anche della doppiatrice …
Alle mie orecchie di bimbo, la voce di Janice Rand suonava come quella della fata turchina.




- 3 -
Mario Cantone: Anthony Marentino, in Sex & The City.
Assolutamente, Ciao Chanello!




- 2 -
Liza Weil: Paris Geller, in Una Mamma per Amica.
Peccato per l’evoluzione buonista via via che le stagioni passano, ma all’inzio, nello zuccheroso mondo delle Gilmore Girls, il suo personaggio è stato decisamente dirompente.



- 1 -
Robert Maschio: The Todd, in Scrubs.
Primo posto assoluto, su un regale trono di marmo leopardato.
Hasta el Todd siempre!

1 commento:

some1 ha detto...

mitico il todd, simpatico anke il 5o, me lo ricordo da quando vedevo ER, cioè anni fa....