giovedì, ottobre 19, 2006

Carnevale (è il) Massimo

Sono molto amichetto di Roberto e di Lorenzo, conoscono bene, pochino, di vista o benissimo tutti i disegnatori su John Doe, Detective Dante e Garrett, ma Carnevale Massimo non lo conosco di persona.
Non ci ho mai parlato.
Mai mai.
Questo fattore elimina dal mio giudizio ogni possibile coinvolgimento sentimentale, posso dire quello che penso, senza fare la figura dell'amicone che ne parla bene appunto perchè amicone.
Carnevale è oltre.
Potrei stare qui a sciorinare una serie di aggettivi, ma non lo farò.
Carnevale è sta sfornando un capolavoro via l'altro.
Punto.
Non servono aggettivi.
Vorrei tanto sapere a quale dimenticato demone sumero ha ceduto la sua anima, per disegnare così.
Porca miseria.





















4 commenti:

Manuel ha detto...

Che meraviglia..e attendo fiducioso notizie sul suo numero speciale di John Doe.
Chiaro che ieri ho visto questo progetto su pat garret e billy the kid con i migliori autori eura e ho già segnato il tutto in cima alla mia lista.

Manuel

joel ha detto...

anch'io impaziente per il numero speciale "Tutto Carnevale" preparo già i coriandoli.

Joel

Buk.kame ha detto...

condivido la passione, è un Grande.
ciao Diego, ci si vede a Lucca.

Libero Assassino ha detto...

al Re Rosso.

°_°