giovedì, agosto 10, 2006

Diegozilla Polemico

La notizia è di un paio di giorni fa, l’associazione animalista Aidaa avvisa il mondo che nei ristoranti cinesi di via Paolo Sarpi a Milano, si servono bistecche di cucciolo di San Bernardo.
Sorrido, mi fa piacere che la Madre di tutte le leggende urbane, celebrata anche da Fantozzi, sia ancora viva, attiva e che qualcuno ci creda ancora.
Poi però capito sul sito della suddetta associazione e leggo:
“L'AIDAA chiede a tutti i cittadini di intervenire, di verificare la veridicità dell'informazione, di recarsi IMMEDIATAMENTE negli uffici della Procura della Repubblica o presso le stazioni dei Carabinieri e presso le asl con uno straccio di prova e DENUNCIARE lo scempio!”
Ma… come?
Mi dai una notizia, la diffondi su tutti i media e poi chiedi a ME di verificarne l’attendibilità?
In sostanza, se io dicessi che mio cugino mi ha detto che forse in Lomellina i cingalesi con i Dalmata ci fanno la marmellata, ne partirebbe un allarme globale a prescindere?
E poi… una cosa che non sono riuscito a capire…
Mangiare i cani, in Italia è reato?
So che in Texas è un reato mangiare carne di cavallo, so che in Inghilterra se dici che mangi Coniglio, ti guardano come un assassino, perché da loro è un animale domestico, ma da noi…
C’è una legge che mi proibisce di mangiare i cani?
E i gatti, anche?
Comunque sia, se qualcuno ha uno straccio di prova me lo faccia sapere.

5 commenti:

puccioni ha detto...

Al di là della notizia (che anche a me puzza di fantozziana leggenda), credo che effettivamente in Italia sia vietata la macellazione di animali domestici. Si rischia il carcere. Se trovo un link te lo posto.

michele ha detto...

Allora a Vicenza sperano nell'indulto?
m.

mucio ha detto...

Colpa del vaticano se succedono certe cose, in inghilterra ad esempio non possono mangiare i carlini

alessandro ha detto...

Che poi... lo sappiamo tutti che nei ristoranti cinesi servono gatti, come carne... ^__^
(altra versione della leggenda urbana, solitamente accompagnata da un "da quando ci sono così tanti cinesi non vedi più gatti randagi in giro")

a.

Anonimo ha detto...

L'anno scorso è stata promulgata una legge che proibisce di maltrattare gli animali. Ora dimmi tu se ti sembra possibile macellarli e cibarsene.