venerdì, luglio 21, 2006

Meno dieci a trentacinque.

Questo bellissimo giovine che corre scalzo e felice per i prati della vita, è ormai prossimo al traguardo dei trentacinque anni passati ininterrottamente su questo pianeta, a parte quella volta che, in preda a sostanze psicotrope, sono tutt’ora convinto aver fatto un viaggio in corpo astrale.
Ma vabbè…
Non sono un commercialista, per cui non ho mai fatto bilanci, non ho mai tratto le somme e detesto fare il punto della situazione... per cui non lo farò.
Punto.

4 commenti:

Antonio ha detto...

Benvenuto nel club...

Antonio

Quadrilatero ha detto...

Tanti sentiti auguri! (dal basso dei miei 22 anni, eh eh eh)

Mauro Padovani ha detto...

Auguroni!cento di questi giorni e ancora mille delle tue storie!

Arcobalenotturno ha detto...

beh auguri da un ex ventenne da 1 mese e mezzo...

non sono ancora abituato a mettere un 3 come prima cifra