mercoledì, dicembre 28, 2005

Pollice Verso

Anche su Fumo di China in edicola adesso c’è una recensione su Pulp Stories.
Pollice inesorabilmente giù, in un primo momento ci rimango male, mi viene la faccia da bambino offeso e lì, su due piedi, leggo l’articolo per capire le ragioni del giudizio negativo.
Scopro, con sorpresa, che ad essere giudicata negativamente non è l’opera di Luca Rossi e del sottoscritto, non è nemmeno l’edizione, non è neanche la ristampa, è proprio la realtà editoriale in senso assoluto.
Mi sembra di capire che il “pollice verso” sia indirizzato alla mancanza di uno spazio editoriale adeguato al mio/nostro lavoro, dove mietere il meritato successo di vendite e attenzioni.
Ciò mi lusinga e al tempo stesso mi fa pensare, mi fa guardare le carte che ho in mano e quelle che mi mancano.
E’ un gioco strano, ho un buon punto, ma devo vedere che cosa mi darà il banco, non dipende tutto da me, e conoscendo il mio rapporto con la fortuna, temo di dovermela cavare solamente con quello che ho già.
Ho paura, ma è un timore caldo e accogliente, di dovermi abituare al senso di quel “pollice verso”.
Lo dice anche il mio oroscopo e non solo Fumo di China!
AH! AH! AH!

Nessun commento: