mercoledì, maggio 18, 2005

La gioia di non essere solo

Un amico anonimo, mi ha segnalato la petizione di Labranca per levare Camila dalle pagine del Corriere, ci si arriva cliccando qui.
Ora sono più sereno, c’è qualcuno con me.
Labranca è un figo, posseggo la primissima edizione di “Andy Warhol era un coatto” e lo considero uno tra i 10 libri più importanti che ho letto nella mia vita.
LABRANCA!
SONO CON TE!
E adesso, tutti sul suo sito, ricordatevi di firmare la petizione, salviamo il mondo, salviamo i sostantivi!

http://www.labran.ca/

Tornando a Camila, siccome sono masochista, ho trovato un altro articolo illuminante.
Nesting.
Uònderful nesting.

3 commenti:

Davide ha detto...

ma porca puttanazza...e io che in questi giorni mi sto leggendo l'inferno di dante...
mia sa che non ho capito proprio un ca..o

aspetto con ansia (come per baricco) la raccolta a libro dei suoi articoli di giornali...
daz.

francesca ha detto...

Cajelli... oggi sto spulciando il tuo blog per la prima volta... ci piaci!!

La prossima volta che vieni ad Arezzo ti si offre una carbonara e una pizza!

Francesca/anonimo anticamila

Anonimo ha detto...

Voglio unirmi al club Anticamila, però non ho trovato la pagina di Labranca... mi sa che è stata tolta o oscurata... peccato, sarà per la prossima volta...
M.M.