venerdì, aprile 08, 2005

Max Wave Selected

Occhei ci siamo, abbiamo fatto una prima verifica del materiale arrivato per il concorso.
Ora gli elaborati andranno in visione a una supergiuria di esperti, io ho dato i miei voti e una sana media matematica stabilirà i vincitori delle due categorie.
Ho visto e letto delle cose molto belle, non voglio sbilanciarmi troppo ma ho potuto mettere gli occhi su un disegnatore che secondo me è da tenersi stretto, oddio per quello che ne so potrebbe anche essere una disegnatrice, comunque sia, spero di riuscire a seguirlo/seguirla quando la faccenda sarà conclusa.
Anche la sezione sceneggiatori ha riservato sorprese, i miei favoriti sono due, il bello è che non ho idea di chi siano, per cui…
Sappiate che ho dato dei nove, ma non vi dirò mai a “chi”, gli altri giurati saranno all’oscuro dei miei voti, sttt! segreto segreto!
Posso rivelare il menù della mia cena aretina:
Linguine al ragù di cinghiale.
Una fettona di Chianina alla brace.
Patate arrosto.
Acqua gassata.
Grappa di moscato per favorire la digestione.
E poi abbiamo impachettato, sistemato, legato con lo spago, numerato e archiviato tutto per benino in Excel.
I pacchi, saranno portati a Roma per i successivi round di votazioni, e poi si dovrebbero sapere i nomi dei vincitori che verranno divulgati su scala planetaria.

1 commento:

Giorgio ha detto...

Ciao Diego,
sono uno di quegli sfigati che non è rientrato nei primi posti del concorso MAxWave 2005, sezione sceneggiatori.

Mi farebbe ESTREMO piacere poter scambiare alcune osservazioni con te, e chiederti qualche informazione per migliorare la mia tecnica di scrittura. Normalmente non chiedo questo tipo di feedback ad un professionista serio, per la solita paura di disturbare, ma se vuoi facciamo finta che tu non sei serio oppure che io non ti chiedo niente, e che sei tu che impazzivi dala voglia di dirmi cosa ti faceva schifo della mia sceneggiatura.
A me sembra un'idea fantastica...

Saluti

Giorgio



(somewords@virgilio.it)