martedì, febbraio 08, 2005

Il buon vicinato

Oggi, verso le 10, ho incontrato la mia vicina gentile del piano di sopra, era a spasso con il cagnolino, chiacchieriamo un po', e poi mi dice:
- E il lavoro, tutto bene?
- Si, bene, ma sono un po' stanco... ho lavorato fino alle quattro di questa mattina...
Lei si illumina, sorride e dice:
- Hai avuto l'ispirazione e non ti sei potuto fermare, vero?
Sorrido a mia volta e rispondo:
- No. Ero in ritardo sulla consegna.
Abbiamo riso assieme della triste realtà.

Nessun commento: