giovedì, luglio 22, 2004

Un Dampyr che non vedrete mai!

A volte succede, inizio una cosa e dopo un po' mi accorgo che non va bene.
E' il caso di questa sceneggiatura per Dampyr, arrivato a tavola 20 mi sono reso conto che non era adatta al personaggio e alle atmosfere della serie.
Comunque, per me, è stato un buon esercizio!
La posterò qui, cinque tavole alla volta!

TAV 1

1: Pa frontale dal basso dello sceriffo Bill Donovan, grande, grosso e pesante come Nick Nolte (vedi foto allegate)
Osserva verso il basso, come se guardasse un qualcosa steso a terra, per ora vediamo solo lui, ma al suo fianco c’è il suo vice, che vedremo meglio nelle inquadrature successive.
Lo sceriffo ha in mano una sigaretta, la sta picchiettando sul lato del suo accendino Zippo prima di accenderla.

Donovan: Waldo, hai chiamato il signor Coburn?
Vfc: Si, l’ho fatto proprio stamattina.


2: Pp laterale dello Sceriffo, si accende la sigaretta con lo Zippo.

Donovan: E cosa ti ha detto?
Vfc: Vuole prima parlarne con te….

3: Pa frontale dal basso del vice sceriffo Waldo, un ragazzotto grande e grosso, mascella squadrata e faccia da buono, quasi impacciato a vestire la divisa, sguardo benevolo, anche il suo sguardo è puntato verso il basso, anche lui sta guardando qualcosa steso a terra.

Vfc: Perché?
Waldo: Credo si tratti dei suoi Vaqueros… molti non hanno il permesso di soggiorno, sono arrivati dal Messico passando la frontiera di notte.

4: Pa dal basso di Donovan, sbuffa il fumo della sigaretta.

Donovan: Chiuderò un occhio, se ci presta i suoi Mandriani per darci una mano.

5/6: In alto il titolo: LA SOLUZIONE TEXANA e i credits.
La vignetta è una panoramica ad altezza media.
Siamo nel primo pomeriggio e vediamo una strada, la classica strada statale americana che taglia in due il deserto, una lingua d’asfalto con il nulla ad entrambi i lati, deserto, cactus, desolazione e colline rocciose sullo sfondo.
Sulla strada vediamo tre macchine, due macchine dello sceriffo, una per lui e una per il suo vice, una macchina civile, messa di sbieco tra la strada e il deserto, finita nel fosso che separa la strada dalla sabbia, portiera del guidatore aperta, forse un incidente.
Per terra, al lato della carreggiata un corpo umano riverso a pancia sotto, con la schiena squarciata, i particolari più scabrosi sono celati dai due sceriffi di spalle, che coprono parzialmente la vista del cadavere.
Si nota però una grossa macchia di sangue secco sulla carreggiata.

Donovan: Dobbiamo battere il deserto, questi bastardi non possono essere lontani.
Waldo: Bill, mi stavo chiedendo se….


TAV 2

1/2: Cm laterale, i due sceriffi in piedi di fronte al cadavere, anche qui usa i due per nascondere le parti più splatter della situazione.
Il cadavere ha la schiena squarciata e la spina dorsale asportata, il tutto è stato fatto in maniera violenta e cruenta, per cui… sangue un po’ dappertutto, ma non indugiare sui particolari, lo spiegherò meglio durante l’episodio.
Il cadavere (si vede un po’ meglio rispetto a prima) giace a pancia in giù, con il viso deformato da un ultimo urlo, con le mani rattrappite in un ultimo gesto disperato di fuga. I due sono in piedi e lo osservano.

Waldo: …con questo sono cinque, forse è meglio chiamare quelli dell’ FBI.
Donovan: Ho già lavorato con loro… anni fa, per quella banda che rapinava le banche, e ho capito che non serve a niente.


3: Cadavere a terra, vicino vediamo lo stivale e la gamba dello sceriffo Donovan.

Donovan vfc dall’alto : Sono solo delle Prime Donne, arrivano facendo chiasso, requisiscono un cinema, lo riempiono di computer e di cartellini con il loro marchio. Diavolo! Quei fanatici hanno anche le mutande con l’etichetta FBI.

4: Pp dal basso dello sceriffo.

Donovan: Parlano come dei fottuti libri stampati, ma a loro importa solo che la lavanderia smacchi per bene il loro completo da damerini.

5: Cm frontale, Donovan si abbassa, si accoscia verso il cadavere, per osservarlo meglio, Waldo rimane in piedi alle sue spalle.

Donovan: Loro non sanno come funzionano le cose qui. Siamo in Texas, ricordatelo ragazzo.
Waldo: Che cosa c’entra l’essere in Texas?!


6: Pp frontale dall’alto dello sceriffo, soggettiva di Waldo.

Donovan: Che qui, da sempre, le cose le risolviamo a MODO NOSTRO.

TAV 3

1/3 Verticale.
Cm leggermente dall’alto, arriva una quarta macchina, una giardinetta anni ’50. (vedi foto)
A bordo c’è il dottore, il classico dottore da paesino sperduto, modi gentili, occhiali, un po’ più vecchio rispetto allo sceriffo, rientriamo a pieno nell’archetipo.
Il dottore allunga la mano fuori dal finestrino e fa un cenno di saluto ai due sceriffi, che si voltano verso di lui.

Rumore clacson: PEEET
Donovan: E’ arrivato, alla buon’ora.

2: Macchina in laterale, 5° di Donovan di spalle, vediamo il dottore che apre la portiera e scende dal veicolo.

Dottore: Salve Bill… come andiamo?
Donovan: Non mi lamento.



4: Macchina frontale ad altezza terra, muso verso di noi, il dottore si incammina con Donovan al suo fianco verso di noi, lo sceriffo ci indica.

Dottore: Come lo avete trovato?
Donovan: Waldo ha visto la macchina e si è fermato, vieni, è laggiù…


5: Pa Laterale, il dottore osserva verso il basso.

Dottore: Sangue di Giuda!… lo hanno conciato come gli altri…

6: I due di spalle, visti un po’ dall’alto, con la 5° di Waldo in piedi.
Sono di fronte al cadavere e ci censurano le parti più schifose.

Donovan: Pare proprio di si Jim…
Dottore: Non mi abituerò mai a questa storia


TAV 4

1: Il cadavere è di 5° lungo il margine basso, è una “macchia” indistinta, vediamo meglio il dottore che ne esamina la schiena, ma non riusciamo a capire bene cosa ha di fronte.

Vfc: Cosa ne dici dottore?
Dottore: Dico che è morto.

2: Waldo inquadrato dal basso.

Waldo: Di questo, ce ne eravamo accorti da soli.

3/4: Cm laterale, i tre uomini vicino al cadavere, vediamo la strada, le macchine e il deserto attorno a loro.

Dottore: Gli hanno strappato via la SPINA DORSALE, e lo hanno fatto quando era ancora vivo, non ci sono tracce di lacerazioni e tagli dovuti all’utilizzo di un qualche strumento…
Donovan: Jim, ti rendi conto che è impossibile fare una cosa simile a mani nude?

5: Pp laterale del dottore, sguardo basso, verso il cadavere.

Dottore: Io ti dico solo quello che VEDO.

6: Dottore e Sceriffo si alzano, lasciando il cadavere a terra davanti a loro.

Dottore: A questo disgraziato gli hanno portato via la colonna vertebrale, dalla nuca al bacino, senza usare lame o attrezzi, esattamente come è successo per gli altri quattro che avete trovato nei giorni scorsi.

TAV 5

1: Pa laterale dei due, Waldo è frontale in secondo piano.

Dottore: Comunque sia, ora lo carichiamo sulla giardinetta e farò un’autopsia in paese, ma dammi retta, le cose stanno così.
Donovan: Ok, vedi di capire almeno come diavolo hanno fatto.

2: Cm leggermente dall’alto, i tre nel mezzo della strada.

Donovan: E non parlare a nessuno di questa storia, non voglio il paese pieno di giornalisti.
Dottore: Come vuoi Bill, sei tu il capo.

3: Cm leggermente dall’alto, lo sceriffo va verso la sua macchina, Waldo e il dottore rimangono vicino al cadavere.

Donovan: Waldo, quando hai finito di aiutare il dottore, fai un giro qui intorno, magari questa volta siamo più fortunati e la ritroviamo la spina dorsale di quel tizio.
Waldo: Va bene Bill.


4: Pa laterale, lo sceriffo entra nella sua macchina.

Donovan: E’ ora di sigillarla questa contea.

5/6: In laterale la macchina di Donovan, lui sta parlando alla radio.
In secondo piano vediamo Waldo e il Dottore, hanno preso una barella dalla giardinetta e si stanno dirigendo verso il cadavere.

Donovan: Gladys, sono io. Chiama Coburn, digli che sto andando da lui al Ranch, digli che i suoiMandriani mi servono, non mi interessa se sono clandestini, ho bisogno di tutti gli uomini in grado di tenere in mano un fucile!

Nessun commento: